Aree pubbliche 20 Maggio 2019

Marchetti: “Non votare chi imbratta la città (BL e PaP)”

Livorno – Il consigliere comunale uscente Conan Marchetti (M5S) dopo aver visto in questo periodo pre elettorale la città piena di adesivi di Potere al Popolo e Buongiorno Livorno attaccati su beni pubblici, in una sua riflessione invita tutti i cittadini a non votare quei partiti che imbrattato la città

“Sono andato a correre Lungomare questa domenica mattina. Serviva a ricaricarmi.

Correndo mi accorgo però di questi adesivi sparsi un po’ ovunque: sui pali dei semafori, cartelli stradali, pali della luce, fermate del bus, macchinette per il posteggio, etc…

Avere una città pulita e decorosa è fondamentale per vivere bene, avere rispetto del prossimo e dunque attrarre turisti e lavoro. Una città sporca e imbrattata da scritte e adesivi sicuramente non contribuisce a migliorare l’immagine della città.

Purtroppo duole vedere come abbia trovato da Piazza Grande fino ai Tre Ponti, cestini vuoti e puliti e pali sporchi e coperti di questi adesivi.

Chi attacca gli adesivi su un bene pubblico è semplicemente un sudicio e un incivile. Se lo fa per sostenere chi invece pubblicamente si straccia le vesti per il decoro e si lamenta del PaP allora siamo alla patologia della doppia morale.

Domenica prossima si terranno le elezioni comunali. Non votare chi sporca e imbratta. Vota chi pulisce e mantiene il decoro. Vota #stellasorgentesindaco”

CONDIVIDI SUBITO!
Banner laboratorio ottico Labrolens
Ekom, promozioni 12-25 ottobre
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
SVS 5x1000
Inassociazione