Cronaca 7 novembre 2018

Marco Galigani (M5S) su Caritas e migranti

Scrive il consigliere comunale M5S Marco Galigani sulla sua bacheca Facebook:

“Si continua a parlare di accoglienza senza mai nominare la verità dove all’interno dei progetti c’è sempre quella cifra, 35 euro a migrante, che invoglia in tanti ad accedere al servizio. Ad esempio, nel 2016 la Caritas ha accolto 23.000 migranti, che hanno permesso di far entrare nelle casse dei migranti ZERO euro, mentre ai gestori dell’accoglienza sono entrati 240.000.000 euro circa. Di questa cifra, una piccola parte la paga la chiesa, si parla del 21% pagato con fondi ecclesiastici e Il 79% proviene dai fondi del governo.

Con queste cifre si capisce perchè la chiesa sia molto vicino ai migranti. Ma quello che molti politici non comprendono, è che il migrante è il nuovo schiavo, con la complicità di chi governa il paese. Tutti sono pronti a difendere l’accoglienza, ma poi gli stessi difensori, li abbandonano al loro destino, con la cecità della politica e dei sindacati.

Con questa inerzia, poi c’è il lavoro della giustizia, dove con le sentenze, rende più forti gli sfruttatori indebolendo gli sfruttati, rei di far valere i propri diritti.

Ma l’Italia è piena di radical chic, che svolgono le rivoluzioni con l’unica arma che hanno in mano, la dialettica, che riempie la conoscenza, ma non la coscienza”.

 

Lascia il tuo commento