Cronaca 10 Febbraio 2023

Maria Stella Adami è la nuova direttrice del dipartimento della Medicina generale

Livorno 10 febbraio 2023  – Maria Stella Adami è la nuova direttrice del dipartimento della Medicina generale dell’Azienda USL Toscana nord ovest.

E’ entrata in servizio lunedì 6 febbraio, sostituendo Alessandro Dini (dal 1° febbraio in pensione), e resterà in carica per tre anni.

La delibera di nomina era stata firmata lo scorso 3 febbraio dalla direttrice generale dell’Asl Maria Letizia Casani.

 

Maria Stella Adami, di Gallicano, in Valle del Serchio, è medico titolare di convenzione di medicina generale dal 2003 (in precedenza, dal 1995, aveva lavorato nella Guardia medica e facendo sostituzioni). Nell’ultimo periodo è stata inoltre coordinatrice dell’aggregazione funzionale territoriale (AFT) della Garfagnana.

Ha svolto anche il ruolo di amministratrice, al comune di Gallicano: dal 1999 al 2004 come vicesindaco e dal 2005 al 2014 come sindaco.

Dal 2017 è presidente dell’associazione  “Non ti scordar di te onlus”, accreditata dal 2020 dalla Regione Toscana come centro antiviolenza. Nata nel nome di Vanessa Simonini, vittima di violenza di genere, da 11 anni questa associazione svolge un’attività rilevante in Valle del Serchio al fianco delle donne vittime di violenza e lavora insieme a volontariato, enti locali, scuole, forze dell’ordine e Asl.

 

“Accolgo con piacere – afferma la dottoressa Adami – la nomina a direttore del dipartimento aziendale della Medicina generale.  Ringrazio la direzione generale per avermi conferito questo importante incarico e anche tutti i miei colleghi coordinatori di aggregazioni funzionali (AFT) per il sostegno che mi hanno fornito in questi mesi.

Ci attendono sfide importanti in questo momento di grande cambiamento per la nostra sanità, soprattutto per quanto riguarda i servizi territoriali. Le affronteremo con disponibilità, con attenzione e con quello spirito di collaborazione che caratterizza da sempre i medici di medicina generale del nostro territorio, nell’interesse primario dei pazienti. A questo proposito colgo l’occasione per evidenziare che resto profondamente legata a tutti i miei assistiti, con i quali negli anni è nato e si è sviluppato un rapporto di fiducia e di amicizia”.

 

Il direttore del dipartimento della Medicina generale affianca la direzione aziendale nella definizione degli obiettivi strategici e partecipa alla programmazione aziendale ed alla definizione dei percorsi inerenti la gestione della cronicità e la continuità assistenziale ospedale-territorio, mantenendo un rapporto diretto con i coordinatori di AFT e, tramite loro, con i medici di famiglia dei cinque ambiti territoriali in cui è articolata l’Azienda USL Toscana nord ovest.

SVS 5x1000 2024
Inassociazione