Eventi 5 marzo 2019

Marzo Donna 2019. Eventi, incontri, seminari e tavole rotonde

Fino al 29 marzo al Centro Donna di Largo Strozzi

Tante occasioni per ricordare le conquiste sociali, lavorative e politiche delle donne  ma anche le discriminazioni e le violenze a cui sono sottoposte

Livorno, 5 marzo 2019 – Un intenso mese di convegni, laboratori, concerti, spettacoli e occasioni di incontro. E’ quanto propone “Marzo Donna 2019” il programma di eventi promosso dal Comune di Livorno e dall’Associazione Ippogrifo, in collaborazione con numerose associazioni del territorio, per ricordare le conquiste sociali, lavorative e politiche  ma anche le discriminazioni e le violenze perpetrate sulle donne in ogni parte del mondo.

Le iniziative hanno già preso il via sabato scorso con un divertente e alquanto insolito spettacolo di magia al femminile e con il primo appuntamento de Il Gioco della Memoria, promosso dal Laboratorio Psicopedagogico che si terrà ogni lunedì di questo mese per tenere “la memoria in palestra” attraverso esercizi di logica ed attività fisiche. Ma le iniziative – come detto – sono tante e investono numerose tematiche dell’universo femminile.

Si tratteranno problemi come “Donne e Alcol” (giovedì 7 marzo) nei risvolti negativi che l’assunzione dell’alcol comporta e si affronterà il tema dell’Omotransfobia (23 marzo)  con cui si conclude il progetto “Parole e gesti che fanno male” in partnership con Agedo. Non mancheranno momenti di musica con il concerto “ Voci di donna raccontano Chopin” e letture sull’archetipo femminile ( 20 marzo) così come proiezioni cinematografiche con il film  “Tully” (13 marzo Teatro 4 Mori) che racconta la fatica di essere mamma e fa riflettere sulla maternità e sul tempo che avanza. Nell’ambito del progetto “Educare al genere” sono previste anche giornate formative per le educatrici dei nidi e delle scuole dell’infanzia.

Venerdì 8 marzo, la Giornata Internazionale della donna si articolerà sul tema della violenza domestica, con la presentazione del libro “La danza del Lupo”, contrapposta ad una kermesse di poesie d’amore.

Gli incontri, coordinati da Maria Giovanna Papucci, si terranno al Centro Donna di Largo Strozzi ( ad eccezione della proiezione cinematografica) e vedranno la presenza della vicesindaco Stella Sorgente.

Il programma

 

Giovedì 7 marzo, ore 9,30, in partnership con A.L.C.A.T., presso la sala Fondazione Caritas Diocesana  Sorgenti di Carità (Via Donnini 167  ) DONNE E ALCOL Le abitudini delle donne sono profondamente cambiate anche nei confronti dell’alcol, tanto che oggi tra il sesso femminile l’assunzione di alcol è regolare e l’alcolismo ha un tasso d’incremento superiore a quello maschile. Relatrice,Dott.ssa  Maria Giovanna Papucci, presidente Associazione Ippogrifo.

Venerdì 8 marzo, alle ore 16,30 presso la sala del Centro Donna, un incontro fra letteratura e poesia. Presentazione del libro “LA DANZA DEL LUPO”  MdS Editore, di cui è autrice la scrittrice  Laura Paggini  e, in collaborazione con l’Associazione Giorgio Caproni, kermesse di poesie d’amore. Un brindisi per festeggiare.

Lunedì 11 marzo, alle ore 15,30 presso la sala del Centro Donna (Largo Strozzi, 3), in partnership con AUSER, Secondo  incontro  del corso IL GIOCO DELLA MEMORIA “La memoria in palestra”Conduce la psicologa Silvana Guantini nel programma di allenamento con esercizi e giochi…facciamo merenda

Mercoledì 13 marzo, alle ore 17,00 presso la sala del Centro Donna(Largo Strozzi, 3), in partnership con l’Associazione Evelina de Magistris, decima giornata in ricordo di LILIANA PAOLETTI BUTI.”Ricordi personali, destini collettivi: la memoria come dimensione politica in Anna Seghers e Christa Wolf”, con Rita Calabrese, già docente di letteratura tedesca all’Università di Palermo, traduttrice e curatrice della nuova edizione  de “La gita delle ragazze morte” di Anna Seghers, edizioni Marsilio

Mercoledì 13 marzo, alle ore 2100 presso il Teatro 4 Mori, in partnership con l’Associazione Capire un’H  e Spi CGIL  Il film TULLY,diretto da Jason Reitman, con Mackenzie Davis e Charlize Theron, nei panni di una madre chiamata ogni giorno ad affrontare e risolvere mille problemi: Un film che racconta la  fatica dell’essere mamma, che  fa riflettere sulla maternità e sul tempo che avanza.
Lunedì 18 marzo, alle ore 15,30 presso la sala del Centro Donna, in partnership con AUSER, terzo  incontro  del corso IL GIOCO DELLA MEMORIA. Terzo incontro: “Il mondo della lettura, un rete di attività”. Conduce la psicologa Paola Palumbo           …facciamo merenda

Mercoledì 20 marzo, alle ore 17,00 presso la sala del Centro Donna(Largo Strozzi, 3), CONCERTO della pianista Scilla Lenzi “Voci di donna raccontano Chopin”.  A cura  della coreografa Ilaria Magonzi “L’archetipo femminile”per uno spazio così legato al sentire e alla consapevolezza del mistero.

 

Venerdì 22 marzo, alle ore 16,00 presso la sede del Centro Donna (Largo Strozzi, 3) Nell’ambito del progetto del Comune di LivornoEDUCARE AL GENERE, fase “Rosa, celeste, arcobaleno”rivolto alle educatrici dei nidi e Scuole per l’infanzia, seminario” Educare alla consapevolezza di sé e alle relazioni. Il ruolo delle educatrici.” Relatore Stefano Ciccone, Presidente di Maschile Plurale, docente Università di Roma. Ha pubblicato nel 2009 con l’editore Rosenberg & Sellier il libro “Essere maschi. Tra potere e libertà” e nel 2011 “Il legame insospettabile tra amore e violenza” con Lea Melandri.

Sabato 23 marzo alle ore 9,30 presso la sala del Centro Donna(Largo Strozzi, 3) Seminario su L’OMOTRANSFOBIA con cui si conclude il progetto “Parole e gesti che fanno male”

Lunedì 25 marzo, alle ore 15,30 presso la sala del Centro Donna, in partnership con AUSER, quarto incontro  del corso IL GIOCO DELLA MEMORIA. Quarto incontro: “Tutti e tutte in  palestra”. Conducono la psicologa Camilla Furetta e la fisoterapista Alessio Guarnotta. Conclude Laura Adorni ASL Toscana Nord Ovest      …facciamo merenda

Venerdì 29 marzo, alle ore 16,00 presso la sede del Centro Donna (Largo Strozzi, 3). Nell’ambito del progetto del Comune di LivornoEDUCARE AL GENERE, fase “Rosa, celeste, arcobaleno”rivolto alle educatrici dei nidi e Scuole per l’infanzia, seminario ” Cosa sono i modelli di genere?Possiamo ignorarli? Come incidono nelle relazioni pedagogiche?Un punto di vista maschile”. Relatore Stefano Ciccone, Presidente di Maschile Plurale, docente Università di Roma. Ha pubblicato nel 2009 con l’editore Rosenberg & Sellier il libro “Essere maschi. Tra potere e libertà” e nel 2011 “Il legame insospettabile tra amore e violenza” con Lea Melandri.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento