Castiglioncello 5 Luglio 2021

Maxi rissa tra giovani a Castiglioncello. “Fiorentini a caccia di solvaini?”

pineta marradi castiglioncelloLivorno 5 luglio 2021

Maxi rissa Castiglioncello nel Comune di Rosignano Marittimo nella notte tra sabato e domenica che avrebbe coinvolto una 50ina di giovani

Intorno alle 02.30 sono giunte al centralino del 112 diverse chiamate da parte di residenti della zona per una maxi rissa che ha visto coinvolti due gruppi di giovani (di Firenze e altre zone e di Rosignano)

Non sono ancora chiari i motivi della rissa, da alcune testimonianze sembrerebbe che un gruppo di giovani fiorentini e altri non del luogo girasse per le strade di Castiglioncello a chiedere ad altri giovani se erano di Rosignano.

C’è chi racconta (manteniamo l’anonimato) che a suo figlio è stato chiesto se era di Rosignano e poi è stato preso a pugni senza motivo, altri riferiscono addirittura di bottiglie e bastoni in mano ad alcuni giovani.

Lo scontro avrebbe avuto inizio nella pineta Marradi, poi la confusione sarebbe continuata lungo l’Aurelia e davanti alla stazione ferroviaria.

Al momento dell’arrivo delle forze dell’ordine (carabinieri e polizia),  sul posto c’erano  solo 4 ragazzi feriti che hanno raccontato di essere stati aggrediti per futili motivi.

I quattro giovani sono stati portati in ospedale per accertamenti dopo aver ricevuto le prime cure sul posto dai volontari  della Croce Rossa di Rosignano e  della Pubblica Assistenza di Rosignano

Ad occuparsi della vicenda e svolgere le indagini del caso è la polizia del comando di Rosignano. Al momento è ancora tutto da accertare e chiarire, anche perchè le forze dell’ordine quando sono giunte sul posto non hanno visto né persone con bottiglie e bastoni e né persone intente a picchiarsi ma solo i giovani feriti

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, offerte 23 novembre - 6 dicembre
Inassociazione