Arti Marziali 11 Aprile 2018

Medaglie per gli atleti VVF Tomei Kodokan

Domenica  7 aprile u.s. si è disputato presso il Palazzetto “Matteo Picchi” il 16° Trofeo Judo Rosignano, competizione di rilevanza nazionale, alla quale hanno partecipato diverse società provenienti anche da altre regioni.

“Il G.S. Vigili del Fuoco “C.Tomei” / Kodokan1990 si è presentato alla gara con un gruppo di 12 atleti agonisti. I ragazzi , accompagnati dal loro Direttore Tecnico Luca Aiello, dal Maestro Sergio Marcucci e dal Tecnico Vittorio del Taglia, hanno combattuto con determinazione e hanno fatto guadagnare al gruppo sportivo livornese la coppa per il 5° posto come società partecipante.

In particolare eccellente la prestazione della rappresentanza femminile ES/B con gli ottimi risultati della Judoka Ilaria Iannuzzi che conferma, anche in questa competizione, la sua presenza sul gradino più alto del podio conquistando l’ennesima e meritata medaglia d’oro. Secondo gradino del podio e medaglia d’argento per Matteo Favilla (Cat. Senior  60kg), per Cristiano Marinò (Cat. ES/B) e per Giulio Pirone (Cat. ES/A).

Ottime prestazioni sul tatami anche per  Francesco Aidone  e Davide Corsani (Cat. Senior), Indira De Liso (Cat. ES/B) e Luca Sani (Cat. ES/A) che nelle rispettive categorie di peso sono saliti sul terzo gradino del podio mettendosi al collo un’ importante medaglia di Bronzo. Bene anche i piazzamenti di Marco Bergamini, Giulio Bartalucci, Stefano Busetta e Tommaso Anastasia  che sono rimasti fuori dal podio ma dopo aver comunque disputato una buona fase eliminatoria.

Con orgoglio i Tecnici del Gruppo Sportivo Vigili del Fuoco Sez. Judo e i ragazzi che hanno preso parte alla gara hanno deciso di dedicare i podi e le medaglie conquistate oggi sul Tatami in memoria dei Vigili del Fuoco Dario Ambiamonte e Giorgio Grammatico del Comando di Catania e del Vigile Volontario Pinuccio La Vigna del Comando di Milano tragicamente scomparsi in queste ultime settimane nell’adempimento del loro dovere”.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento