Politica 12 Aprile 2022

“Mentre si discute di sanità “negata” ai cittadini, il Sindaco si assenta per tagliare nastri”. La Lega attacca Salvetti

Livorno 12 aprile 2022

Politica – Il consigliere comunale della Lega, attacca il sindaco Luca Salvetti

Mentre in consiglio comunale si parlava di sanità e di diritto ad essere curati come tutti e non discriminati in base al luogo di residenza, il sindaco si è assentato e da qui la polemica

Queste le dichiarazioni di Alessandro Perini (Lega)

“𝗦𝗔𝗟𝗩𝗘𝗧𝗧𝗜 𝗧𝗔𝗚𝗟𝗜𝗔 𝗡𝗔𝗦𝗧𝗥𝗜 𝗠𝗘𝗡𝗧𝗥𝗘 𝗜𝗡 𝗖𝗢𝗠𝗨𝗡𝗘 𝗦𝗜 𝗗𝗜𝗦𝗖𝗨𝗧𝗘 𝗗𝗜 𝗦𝗔𝗡𝗜𝗧𝗔'”

Dov’era il Sindaco mentre in Consiglio parlavamo della Sanità toscana, chiedendo di cancellare le regole che discriminano i pazienti in base al loro comune di residenza?

Per la cronaca, il PD ha bocciato l’atto perché “troppo critico” verso i responsabili di tali disposizioni discriminatorie.

Evidentemente il Partito della Discriminazione avrebbe fatto un applauso a queste persone.

Quando il sindaco è tornato, ormai troppo tardi per la discussione, ha spiegato di essere stato e “impegnato” con l’inaugurazione del nuovo Tribunale civile.

Salvetti si è giustificato così: “la città mi voleva presente a quell’evento”

Un sindaco non ha alcuna competenza in materia giudiziaria, né ha eccome, invece, in materia sanitaria: è infatti la massima Autorità sanitaria locale.

All’inaugurazione avrebbe potuto delegare il vicesindaco, ma Salvetti ha pensato di meglio rappresentare l’interesse dei suoi concittadini con un altro nastro da tagliare o un buffet al quale non mancare”.

CONDIVIDI SUBITO!
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione