Boxpress 10 Febbraio 2021

Mercato del lavoro: nuovi trend 2021 e come trovare impiego

Mercato del lavoro: nuovi trend 2021 e come trovare impiegoIl 2020 ha messo l’Italia e il mondo intero di fronte ad una situazione particolarmente grave, non solo dal punto di vista sanitario ma anche economico.

Dunque è logico chiedersi quali saranno gli sviluppi in questo 2021, che nella teoria dovrebbe rappresentare l’anno della definitiva ripartenza.

Naturalmente nulla sarà più come prima, perché quanto successo ha avuto delle conseguenze tali da mutare nel profondo le politiche delle aziende e di riflesso il mercato del lavoro e le sue modalità, come nel caso dello smart working. Vediamo quindi quali saranno i nuovi trend e come trovare un impiego nel 2021.

I nuovi trend del mercato del lavoro per il 2021

Parola d’ordine: flessibilità.

Stando alle analisi di settore, il 74% dei lavoratori italiani desidererebbe un orario di lavoro più elastico rispetto al recente passato, specialmente perché oramai ci si è abituati allo smart working e non si vuole tornare indietro.

In secondo luogo, avranno un ruolo sempre più decisivo i giovani e le idee innovative:

 

i mercati si sono infatti “impantanati” a seguito della crisi, con poche risorse a disposizione e con lo stato che non è riuscito a supportarli nella maniera adeguata.

Servono dunque le intuizioni delle nuove generazioni.

Chiaramente non si potrà affatto sottostimare l’importanza del digitale, che con l’avvento del Covid è diventato più rilevante che mai.

Oggi, infatti, molte delle opportunità più ghiotte si trovano proprio in questo ambito, con le professioni 2.0 oramai diventate la priorità per molti giovani e per le persone che stanno cercando di riqualificarsi professionalmente.

Basti pensare al boom di e-commerce nati durante il primo lockdown.

Come trovare lavoro in un mercato che cambia

Cambiano i mercati, cambiano le logiche ma non mutano alcuni capisaldi per trovare lavoro, come la necessità di preparare un curriculum all’altezza e non solo:

oggi contano molto anche le lettere di presentazione dei candidati.

 

Dunque, per partire col piede giusto, ci sono numerose risorse online che possono essere d’aiuto: ad esempio, sul sito CVapp.it si può trovare un esempio di lettera di presentazione dalla quale prendere spunto, così come dei template per preparare il CV.

Una lettera di presentazione ben scritta è un importante biglietto da visita, cruciale per spingere i selezionatori a leggere il CV con occhi diversi.

Naturalmente il web diventa il luogo più indicato per trovare lavoro, dato che basta farsi un giro per trovare diversi portali ricchi di annunci di ogni tipo.

Inoltre, si possono anche visitare direttamente i siti delle aziende per cercare le posizioni aperte, o per mandare una candidatura spontanea.

Gli ammortizzatori sociali previsti per il 2021

Quando la situazione relativa al Covid sarà stata affrontata e chiusa definitivamente, lo stato dovrà rimboccarsi le maniche e preparare un piano maggiormente equilibrato e completo per la rassicurazione dei lavoratori italiani. In tal caso si fa riferimento agli ammortizzatori sociali come il sostegno di reddito, che comunque al momento non rappresentano altro che una bozza.

La proposta mossa dai sindacati, infatti, dovrà essere discussa a bocce ferme con il governo, quando la situazione sarà più tranquilla.

CONDIVIDI SUBITO!
EKOM Promozioni 11-24 maggio
SVS 5x1000
Inassociazione

Lascia il tuo commento