Cronaca 18 Giugno 2022

Meteo – weekend 18-19 giugno con l’anticiclone: caldo e afa, punte di 35/37°C

Italia 18 giugno 2022

Meteo weekend 19-19 giugno. L’anticiclone nordafricano la fa da protagonista, caldo e afa alle stelle, previste punte di 35/37°C

L’anticiclone africano determinerà tempo in gran parte stabile, temperature elevate, picchi di 36/37°C su Nordovest, Sardegna e alto Tirreno e afa alle stelle. Attenzione però a qualche temporale di calore.

L’anticiclone africano continuerà ad irrobustirsi e si estenderà dal Mediterraneo occidentale verso quello centrale fino alla fine della settimana.

La sua influenza sull’Italia si farà sempre più incisiva e l’aria calda subtropicale che continuerà ad alimentarlo determinerà condizioni canicolari su alcune delle nostre regioni.

Caldo e afa saranno  intensi al Nordovest, regioni centro-settentrionali tirreniche e Sardegna, quelle più direttamente esposte alla risalita nord africana, dove nel weekend si raggiungeranno locali punte di 37°C.

Caldo più contenuto invece al Sud e lungo l’Adriatico, ancora alle prese con un blando flusso di correnti settentrionali in scivolamento lungo il bordo destro dell’anticiclone, che potranno innescare anche alcuni locali rovesci o temporali di calore in prossimità delle aree montuose più meridionali.

Sabato 19 giugno

Si prevedono condizioni anticicloniche con tempo stabile e in prevalenza soleggiato o al più velato.

E’ da segnalare una lieve variabilità diurna sulle Alpi occidentali con qualche breve rovescio al confine con la Francia, in esaurimento in serata.

Già al mattino addensamenti tra bassa Calabria e Sicilia orientali con locali piovaschi.

Maggiore instabilità pomeridiana sull’Appennino Calabrese e sulle zone interne della Sicilia, con alcuni rovesci o temporali anche forti sull’entroterra centro-orientale dell’isola e accompagnati da grandine, in locale sconfinamento alle coste ma in esaurimento in serata.

Temperature senza variazioni di rilievo, salvo lievi diminuzioni sul medio-basso versante adriatico.

I valori più elevati verranno raggiunti al Nordovest, sulle tirreniche centro-settentrionali e in Sardegna, dove sono attese punte di 35/37°C sulle zone interne.

Domenica 19 giugno

Anche domenica sarà una giornata anticiclonica, stabile e in gran parte soleggiata, anche se al pomeriggio annuvolamenti cumuliformi in prossimità dell’arco alpino sfoceranno in alcuni rovesci di calore sul settore occidentale, in esaurimento in serata.

Locali focolai temporaleschi pomeridiani attesi inoltre sui rilievi calabro-lucani e sulle zone interne della Sicilia centro-orientale, in esaurimento in serata.

Temperature senza variazioni di rilievo o in lieve recupero sul medio-basso Adriatico

Caldo intenso al Nordovest, sulle tirreniche settentrionali e in Sardegna, dove si potranno raggiungere locali picchi di 35/37°C.

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua