Aree pubbliche 1 Marzo 2018

Mille nuovi cestini per Livorno più pulita

Al via la campagna #PochiPassi

MILLE NUOVI CESTINI IN CITTA’

E’ stato presentato il nuovo “Progetto cestini” a cui, l’amministrazione comunale ha lavorato assieme ad  Aamps negli ultimi mesi. 
Un progetto che ci permetterà di raggiungere numerosi obiettivi.

– RENDERE LIVORNO PIU’ PULITA. Entro fine aprile Aamps sostituirà tutti i cestini della città, portando il numero complessivo da 1.584 a 2.511. Una scelta dettata dalle numerose richieste che ci sono arrivati dai cittadini di Livorno.

– INCREMENTARE IL DECORO URBANO. Oggi in città ci sono 23 tipologie diverse di cestini. Noi, come amministrazione comunale,  li ridurremo a soli 4 che verranno installati ciascuno in una zona precisa di Livorno. Così il lungomare avrà i suoi cestini, che saranno diversi da quelli del centro e da quelli delle aree limitrofe.

– FAVORIRE IL RIUTILIZZO DEI MATERIALI. Delle 4 tipologie di cestini, solo una è stata acquistata ex novo. Le altre tre sono il risultato di un lavoro di recupero dei cestini esistenti. 
I vecchi contenitori, invece, non verranno gettati in discarica ma saranno donati o venduti.

– GARANTIRE I CONTROLLI SUGLI SVUOTAMENTI. I nuovi cestini saranno dotati di codice RFID e questo permetterà ad Aamps di verificare l’effettivo svuotamento di ciascun contenitore da parte degli operatori di Avr.

– SENSIBILIZZARE I CITTADINI. Per spingere i livornesi a fare la loro parte, l’amministrazione comunale ha  lanciato una campagna di comunicazione nelle zone maggiormente frequentate della città. Si chiama #PochiPassi e il messaggio è semplice: per rendere Livorno più pulita, è sufficiente che ciascuno faccia pochi passi e getti i mozziconi di sigaretta, piuttosto che le cartacce negli appositi cestini e non in terra.

CONDIVIDI SUBITO!