Cronaca 4 Settembre 2018

Minore minaccia coetanei con una pistola rubata al nonno

Nella serata di ieri, lunedì 03 settembre 2018, giungeva alla centrale operativa del 113 la segnalazione di alcuni minori.

I ragazzi riferivano la presenza in strada nel quartiere Sorgenti di un loro coetaneo , il quale senza motivazione alcuna , improvvisamente , si presentava nei loro pressi puntando una pistola , apparentemente senza tappo rosso, contro la ruota di bicicletta di uno di loro.

Quindi i ragazzi spaventati richiedevano l’intervento del 113, informando altresì i rispettivi genitori.

Gli operatori delle volanti intervenute sul posto identificavano il minorenne segnalato e lo trovano  in possesso di sostanza stupefacente ( 2,55 gr. di hashish) pertanto segnalato alla locale Prefettura per detenzione per uso personale della stessa.

Veniva rintracciata anche l’arma; trattasi di arma comune da sparo beretta mod. 70 , con 28 colpi, che il minore aveva sottratto al nonno.

L’arma veniva debitamente sequestrata ed il minorenne denunciato a p.l. per porto abusivo di armi.

CONDIVIDI SUBITO!