Comune di Livorno 19 Agosto 2017

Monitoraggio subacqueo, rimosso materiale sospetto alla spiaggia del Sale

È stato completato nella mattinata di venerdì 18 agosto l’intervento di monitoraggio e ispezione alla spiaggia del Sale, dove nelle settimane scorse erano stati individuati e rimossi frammenti di materiale contenente amianto.

I tecnici comunali e della ditta Labromare hanno proseguito l’ispezione a terra iniziata ieri, effettuando anche un’indagine subacquea nello specchio di mare prospiciente la spiaggia del Sale.

Sono stati trovati alcuni frammenti sospetti che sono stati rimossi e avviati al corretto smaltimento. Rinvenute anche due piccole lastre sott’acqua, a 50 metri dalla linea di battigia, all’apparenza in cemento-amianto, che sono state condotte a riva e anch’esse avviate allo smaltimento.

Quest’intervento, così come quello eseguito mercoledì scorso alla spiaggia dell’Accademia, è stato attivato in via precauzionale a seguito dell’ultima mareggiata, anche se, come tiene a precisare l’Amministrazione Comunale, non sussiste alcun pericolo per i bagnanti, visti i risultati delle accurate analisi effettuate nelle scorse settimane che hanno escluso la presenza di fibre disperse negli arenili.

 

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento