Cronaca 20 Luglio 2017

Montenero dimenticato.

Lega e Fratelli d’Italia danno voce alle problematiche dei residenti di Montenero

Montenero è uno dei luoghi più suggestivi ed importanti, non solo di Livorno, ma di tutta la Toscana.  Capoluogo spirituale di tutti i popoli toscani, li accomuna e raccoglie le loro preghiere e speranze.
Purtroppo questo importante borgo è da troppo tempo dimenticato. Finito il clamore degli investimenti giubilari adesso deve la sua sopravvivenza al ricordo.
Un’amministrazione comunale arroccata su progettualità radicali e impopolari sta perdendo l’occhio su questioni più importanti e da anni dimenticate.
Montenero è comunque visitato quotidianamente da centinaia di turisti, eppure non ha servizi adeguati, è tagliato fuori dalle LAM e lasciato alla deriva nella promozione turistica.
La Lega Nord, unita con Fratelli  d’Italia – ” vogliamo dare un segnale di un centrodestra forte, vigile, attivo e unito più che mai, pronto a dar sostegno ai cittadini livornesi.
La prima mossa da fare è ridare lustro e decoro a Montenero e tirar su le saracinesche chiuse.
Servono interventi sull’arredo urbano e progetti sul turismo. Servono controlli e servizi migliori e continui. È necessario rivedere l’orario degli autobus e promuovere estendendo anche gli orari della Funicolare. “
CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento