Cronaca 9 ottobre 2019

Mostra di Modigliani: dopo le accuse di Fratelli d’Italia, Salvetti esprime solidarietà a Marc Restellini

Livorno 8 ottobre 2019 – Luca Salvetti sindaco di Livorno:“ Rinnovandogli la piena fiducia dell’Amministrazione, desidero esprimere solidarietà a Marc Restellini, curatore della mostra di Modigliani, che nei giorni scorsi è stato al centro di una interpellanza del gruppo di Fratelli d’Italia in Commissione Consiliare.

Citando notizie non verificate e tendenziose, infatti, il consigliere Andrea Romiti (Fratelli d’Italia) ha messo in dubbio l’affidabilità e onorabilità di Restellini”.

Queste le parole del sindaco Luca Salvetti che è voluto intervenire in merito alla vicenda discussa durante la settima Commissione Consiliare riunitasi lunedì mattina.

“Il consigliere Romiti” ha aggiunto il Sindaco “cerca pretesti per portare avanti un gioco allo sfascio contro la sua stessa città.

La mostra di Modigliani, al contrario e come confermato dalla reazione positiva dei cittadini e dell’opinione pubblica, costituisce una grande opportunità per Livorno e per il suo tessuto economico e, per realizzarla, il Comune si è rivolto ad una delle più alte e indiscutibili autorità in materia, sulla cui affidabilità, competenza e buonafede l’Amministrazione non nutre il minimo dubbio”.

L’assessore Lenzi, da parte sua, in sede di Commissione, ha evidenziato nel merito, e documenti alla mano, la pretestuosità degli argomenti del consigliere Romiti, stigmatizzando la volontà delle opposizioni di destra di negare alla città un momento di indiscutibile crescita culturale ed economica.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento