Cronaca 1 Novembre 2018

Movida molesta, Sorgente: “Bene il pugno duro con chi viola le regole di convivenza”

Livorno –  “La movida in Venezia può e deve mantenersi nel perimetro delle regole. Ecco perché ringraziamo il questore per l’ordinanza con cui ha disposto 12 giorni di sospensione della licenza per l’associazione che gestisce il circolo La Strega” così Stella Sorgente, vicesindaco di Livorno, a commento del provvedimento. 

Serviva un intervento esemplare e il questore lo ha disposto – puntualizza Sorgente -, a tutela di chi vive nella zona, gestisce pubblici esercizi in regola o semplicemente ci passa il proprio tempo libero. Tutte figure queste con cui l’amministrazione ha avviato un dialogo proficuo da tempo, riportandone gli spunti all’interno del Comitato per la Sicurezza Pubblica dove sediamo insieme a Questura e Prefettura” 

“Il provvedimento arriva infatti a seguito di numerosi controlli delle forze di polizia che hanno visto coinvolto anche il nostro corpo municipale – prosegue la vicesindaco -, chiaro esempio di quella condivisione interistituzionale nell’approccio al tema che abbiamo sempre promosso a livello di Comitato per la Sicurezza Pubblica (COSP)”

“Siamo certi che il prossimo passo di questo percorso di governo della questione movida sarà l’elaborazione di un protocollo dedicato, per il quale il sindaco ha chiesto un tavolo operativo apposito proprio al COSP, che dovrebbe riunirsi a breve” conclude la vicesindaco.

CONDIVIDI SUBITO!