Collesalvetti 23 Luglio 2021

Muore dopo un giorno di agonia l’operaio 35enne investito davanti alla raffineria Eni

stagno, attraversamento pedonale davanti alla raffineria Eni in via aurelia

Immagine di archivio

Livorno 23 luglio 2021

E’ deceduto dopo un giorno di agonia Pavlo Matviyenko, l’operaio investito intorno alle 08.00 di ieri, 22 luglio davanti alla raffineria Eni di Stagno nel comune di Collesalvetti

Le condizioni del 35enne dopo essere stato investito mentre andava a lavorare  erano apparse subito gravissime.

A causa del forte impatto aveva battuto violentemente la testa ed era stato trasportato in codice rosso in ospedale dove era stata allertata la shock room

Inutili i tentativi dei medici dei salvargli la vita, e purtroppo nella mattina odierna, Pavlo Matviyenko si è spento

 

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione