Cronaca 14 marzo 2019

Museo della Città, visita gratuita per non udenti. La Storia di Livorno in 10 tappe in lingua dei segni

Domenica 17 marzo 2019 ore 10.30 e ore 15.00

Museo della città in L.I.S.

Visita tematica Storia di Livorno in 10 tappe in Lingua dei Segni Italiana

 

Dopo il felice esordio di Museo Fattori in Lis, svoltosi lo scorso 24 febbraio a Villa Mimbelli, il Progetto educativo Nel/Col/Dal dell’Università di Pisa propone una visita tematica in Lingua dei Segni Italiana al Museo della Città-Bottini dell’Olio di Livorno, Piazza del Luogo Pio.

 

Nella ricchezza del Museo inaugurato un anno fa, 10 opere costituiranno tappe fondamentali del racconto della storia cittadina: osservandole e con il supporto di altre immagini verranno scoperte le storie, ricostruiti i contesti, riconosciuti i luoghi della città.

 

Continuando con il metodo multidisciplinare del Progetto Nel/Col/Dal, opere e manufatti saranno centro di attenzione e ricerca dei visitatori che, tramite il supporto della Lingua dei Segni Italiana, vivranno un momento d’inclusione e accessibilità in un importante luogo della cultura livornese. Sarà inoltre un momento importante di promozione della Lingua dei Segni, auspicando che presto venga riconosciuta anche in Italia, come già è in molti Paesi europei. Per questi obiettivi e contenuti, l’iniziativa ha ottenuto il patrocinio dell’Ente Nazionale Sordi.

 

Grazie a Comune di Livorno e Università di Pisa, Museo della città in L.I.S. è totalmente gratuito.

 

Si rivolge a sordi, accompagnatori, studenti dei corsi Lis, formatori, insegnanti e interessati, per un massimo di 15 partecipanti per ciascuna delle due visite (ore 10.30 e ore 15.00, durata circa 1 ora ½).

 

Su richiesta verrà rilasciato attestato di partecipazione.

 

Info e prenotazioni:

cell / WhatsApp 389.12.16.310 – 347.81.97.585 oppure e-mail progettomuseofattori@cfs.unipi.it

 

 

L’iniziativa è a cura del Progetto educativo Nel/Col/Dal Museo civico Fattori di Livorno: opere, percorsi, link del Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere dell’Università di Pisa, responsabile prof. Antonella Gioli, in collaborazione con il Comune di Livorno-Servizi educativi dei Musei civici e la Scuola di Specializzazione in Beni storico-artistici dell’Università di Pisa, con il patrocinio dell’Ente Nazionale Sordi onlus (Aut.n. 07/2019)

Si svolge nell’ambito del ciclo Gli incontri di Museia – Laboratorio di cultura museale sostenuto dal Ministero per i beni e le attività culturali per l’Anno Europeo del Patrimonio Culturale.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento