Aree pubbliche 10 Luglio 2019

“Museo e biblioteca lasciati senza soldi, la giunta Salvetti scongiura le chiusura ad ottobre”

1 MILIONE E 900 MILA EURO DESTINATI AL COMPLESSO DEI BOTTINI DELL’OLIO A LIVORNO

Lasciati sguarniti dalla precedente amministrazione, Museo della Città e Biblioteca Labronica hanno rischiato la chiusura. Gli assessori Ferroni al bilancio e Lenzi alla cultura corrono ai ripari con una manovra di riequilibrio triennale

Livorno 9 luglio 2019 – Beni culturali e museali tra i temi della manovra di riequilibrio, alla quale l’assessora al bilancio del comune di Livorno Viola Ferroni, sta lavorando in questi giorni.

“ La precedente amministrazione ha lasciato sguarniti i capitali per cultura, musei e biblioteche, non consentendoci di arrivare a fine anno.” ha dichiarato l’assessora Ferroni “Con una variazione triennale del valore di 1milione e 900mila euro siamo riusciti a coprire le spese fino al 2021”.

L’ultimo trimestre del 2019 è stato coperto con 320mila euro, l”anno 2020 con 779mila euro ed il 2021 con 789mila euro.

L’avanzo di bilancio è stato applicato in sede di riequilibrio ed è compreso nei 3,6 milioni di euro della manovra triennale.

Siamo dovuti correre ai ripari” ha detto l’assessore alla cultura, biblioteche e musei Simone Lenzi, “altrimenti saremmo stati costretti a chiudere il Museo della Città e la biblioteca, essendo rimasti senza copertura”.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, offerte 23 novembre - 6 dicembre
Inassociazione