Musica 25 Maggio 2022

Musica – Già sold out alcune date del tour “Exuvia Estate 22” di Caparezza

CAPAREZZA, Ad un mese dalla partenza del tour  EXUVIA ESTATE 2022, si registrano le prima date SOLD OUT

Sarà l’unica occasione per ascoltare e vedere dal vivo l’ultimo album certificato Platino “EXUVIA” e assistere allo spettacolo che CAPAREZZA  ha progettato per il viaggio live di “EXUVIA”

 

MUSICA – Milano, 25 maggio 2022

Manca esattamente un mese alla partenza di EXUVIA ESTATE 2022, il tour che porterà CAPAREZZA in giro per tutta Italia dando così finalmente la possibilità a tutti i fan di ascoltare e vedere dal vivo per la prima e ultima volta “EXUVIA”, l’album pubblicato da Polydor/Universal Music Italia e già certificato disco di Platino.

 

L’EXUVIA ESTATE 2022, inoltre, sta registrando già i primi SOLD OUT: la data di Bologna del 27 giugno (sono ancora disponibili invece i biglietti per la seconda data di Bologna per il 28 giungo) e l’appuntamento del 4 luglio al Flowers Festival di Collegno (TO).

 

“Non vedo l’ora di far vedere al pubblico la grande quantità di lavoro che ci sarà in questo spettacolo – racconta CAPAREZZA – Come sempre accade per i miei live, alle mie spalle ho un dispiego di forze davvero incredibile, ci sono scenografi, costumisti, performer che stanno lavorando per creare uno spettacolo che valga la pena di essere anche visto, non solo ascoltato”.

 

I concerti di Caparezza, d’altronde, sono sempre stati un modo per raccontare gli album e raccontarsi, non solo una occasione per ricreare su un palco quello che succede in studio ma anche la possibilità di creare un filo narrativo lungo il quale spiegare meglio certi passaggi, certe idee.

 

Se sul palco accanto a Caparezza ci sarà la band formata da Rino Corrieri (batteria), Giovanni Astorino (basso), Alfredo Ferrero (Chitarra), Gaetano Camporeale (tastiere) e Diego Perrone (voce), il lavoro dietro le quinte non è affatto meno importante ed è frutto di grandi professionisti come Francesco Aiello (fonico di sala) e Miki Giove (fonico di palco), del team che ha curato le scenografie formato da Deni Bianco (oggettoni in cartapesta), Tekset (oggetti di scena e fondali), Maki (ledwall) e Tommaso Gianfreda (oggetti di scena), della costumista Rosalba Patruno, del performer e coreografo Pasqualino Beltempo e dei performer Cristina Siciliano, Brian Boccuni e Mariangela Aruanno.

 

“Devo tanto all’attività live –  ha aggiunto CAPAREZZA – ho sempre puntato molto più sui concerti che su altri tipi di esposizione e credo che alla lunga, dopo 20 anni di musica, questa scelta abbia ripagato”.

 

Questo il calendario aggiornato delle date organizzate da Magellano Concerti:

 

25 giugno TREVISO – ARENA DELLA MARCA

 

27 giugno BOLOGNA – SEQUOIE MUSIC PARK         SOLD OUT

 

28 giugno BOLOGNA – SEQUOIE MUSIC PARK

 

01 luglio LUCCA – LUCCA SUMMER FESTIVAL

 

02 luglio PADOVA – SHERWOOD FESTIVAL

 

04 luglio COLLEGNO (TO) – FLOWERS FESTIVAL      SOLD OUT

 

09 luglio MANTOVA – PIAZZA SORDELLO

 

11 luglio MILANO – MILANO SUMMER FESTIVAL – IPPODROMO SNAI SAN SIRO

 

15 luglio NAPOLI -SUO.NA FESTIVAL

 

16 luglio MATERA – SONIC PARK MATERA

 

20 luglio GENOVA – BALENA FESTIVAL

 

22 luglio FERRARA – FERRARA SUMMER FEST

 

23 luglio ROMA – ROCK IN ROMA

 

29 luglio CATANIA – VILLA BELLINI

 

03 agosto LECCE – OVERSOUND MUSIC FESTIVAL

 

06 agosto PESCARA – ZOO MUSIC FEST

 

07 agosto FASANO (BR) – LOCUS FESTIVAL

 

10 agosto MONTE URANO (FM) – BAMBÙ FESTIVAL

 

12 agosto BRESCIA – FESTA DI RADIO ONDA D’URTO

 

13 agosto MAJANO (UD) – FESTIVAL DI MAJANO

 

Michele Salvemini, in arte Caparezza, nasce a Molfetta nel ’73 e inizia la sua carriera musicale nel 1996 come cantautore utilizzando il nome d’arte di Mikimix.

Nel 1998 inizia il percorso come Caparezza col demo “Ricomincio da Capa”.

Nel 2000 arriva l’album d’esordio, “?!”, e successivamente nel 2003 “Verità supposte” (disco d’oro), l’album che lo fa conoscere al grande pubblico grazie anche al singolo “Fuori dal Tunnel” (singolo certificato Oro); un atto d’accusa contro il “divertimentificio” notturno che impone a tutti di svagarsi allo stesso modo e “vengo dalla luna” (Platino).    

 

Seguono nel marzo 2006 il terzo album “Habemus Capa” (disco d’oro) e nel 2008 “Le Dimensioni del mio caos” (disco di Platino); un vero e proprio concept album che Caparezza definisce come un “fonoromanzo”, neologismo che indica una sorta di “fotoromanzo sonoro”.

Il disco contiene i singoli “Vieni a ballare in Puglia” (platino), “Abiura di me” e “Io diventerò qualcuno”.

 

“Il sogno eretico” è il suo quinto disco pubblicato nel 2011 (certificato Platino) e anticipato dal singolo d’oro  “Goodbye Malinconia”, realizzato insieme a Tony Hadley. Caparezza definisce l’album (che contiene anche il singolo oro “Legalize the premier”,

 

un inno all’eresia, sia essa religiosa o culturale: una serie di personaggi che hanno pagato con la vita le loro convinzioni da Savonarola a Giovanna D’Arco e Galileo, tutti accomunati da un destino non proprio fortunato e per questo “eroi” nel mondo di Michele Salvemini.

 

Nel 2012 pubblica “Esecuzione Pubblica” il suo primo album e dvd live che fotografa il successo del suo spettacolare “Eretico Tour 2011-2012”; uno show musicale con video, arredi, comparse trovate sceniche di forte impatto e di dissacrante ironia.

 

Nel 2014 Caparezza realizza il suo sesto album “Museica” (2 volte Platino) che contiene 19 brani inediti dedicati al monto dell’arte. “Non me lo posso permettere” è il singolo certificato Platino che anticipa l’album e che contiene anche i singoli certificati oro “Avrai Ragione Tu (Ritratto)”, “China Town” e “Mica Van Gogh”.

 

Caparezza torna nel 2017 con l’album “Prisoner 709”. Il disco (certificato 2 volte platino e registrato tra Molfetta e Los Angeles con la collaborazione di Chris Lord-Alge) contiene sedici tracce con la partecipazione di John De Leo, Max Gazzè e DMC in quattro brani del disco. “Prisoner 709” è un album “sulla sua prigionia”. Il ruolo centrale di questo disco è lo zero che ha la forma del disco stesso e che rappresenta la scelta tra una parola di 7 lettere e una di 9 (Es: Michele o Caparezza), ogni traccia di questo disco ha un suo 709 (“libertà o prigionia”, “aprirsi o chiudersi”, “compact o streaming”). L’album è un percorso di autoanalisi che parte da una situazione di disagio per arrivare alla fine alla sua accettazione. L’album certificato platino è stato anticipato dal singolo certificato doppio Platino “Ti fa stare Bene” e contiene anche il brano “Una Chiave” (oro).

 

Il 7 Maggio 2021 esce il suo ottavo album in studio “Exuvia”. Il disco, certificato Platino, contiene 14 brani scritti, composti, prodotti da Caparezza e mixati da Chris Lord-Alge tra cui la tracca oro “La Scelta”. L’exuvia è il termine che descrive la vecchia pelle dell’insetto dopo la muta. Caparezza prende in prestito questo termine scientifico per raccontare la sua personale trasformazione, il suo viaggio dal passato al presente. Il disco celebra così il rito di passaggio, il distacco e la fuga dalla propria “exuvia”.

 

 

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione