Cronaca 4 Novembre 2022

NAS sanzionano e chiudono circolo privato

Controlli dei Carabinieri del NAS in Livorno e provincia: sanzionato e chiuso un circolo privato e sequestrati alimenti scaduti.

 

Livorno 4 novembre 2022

La tutela della salute pubblica è un obiettivo primario dell’Arma dei Carabinieri che persegue con i comandi dislocati su tutto il territorio e con l’ausilio di Reparti Speciali come il NAS – Nucleo Antisofisticazioni e Sanità – di Livorno.

L’attività è costante e persegue diversi obiettivi.

Negli ultimi giorni nell’ambito dell’intensificazione dei servizi che hanno visti coinvolti i reparti del Comando Provinciale Carabinieri di Livorno per contrastare l’illegalità diffusa, anche nelle aree interessate dalla “movida”.

In linea con le indicazioni della Prefettura, i Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione e Sanità del capoluogo, coadiuvati da personale della USL Toscana Nord-Ovest, hanno effettuato un controllo presso un circolo privato per verificare il rispetto delle norme vigenti ed hanno riscontrato gravi carenze dal punto di vista igienico-sanitario.

Al gestore è stata comminata una sanzione amministrativa di 1.000 euro ed è stata disposta la chiusura del locale la cui riapertura è vincolata al superamento delle criticità riscontrate dai militari.

 

Sempre in tema di salute pubblica, i carabinieri del NAS di Livorno hanno effettuato un controllo presso un supermercato di Donoratico ed hanno accertato che, all’interno dei banchi frigo, erano stati messi in vendita alimenti con data di scadenza superata, in violazione del manuale di autocontrollo; 7 le confezioni di alimenti sequestrate che avrebbero potute essere acquistate e consumate con potenziali rischi per la salute.

Al gestore è stata comminata una sanzione amministrativa di 2.000 euro e sono state informate le autorità competenti in materia.

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua