Cronaca 10 Marzo 2018

Il National Geografic pubblica le foto di Sini sull’Iran

Il reportage su Azin e la cooperativa di sole donne ad Isfahan

Il fotoracconto di Giacomo Maria Sini  su una giovane artista di Isfahan, nel centro dell’Iran, che ha creato con altre donne una cooperativa per gestire autonomamente la propria produzione artigianale

Azin, giovane artista di 30 anni che lavora in un laboratorio d’artigianato simile agli altri nei dintorni ma che se ne differenzia in un aspetto molto importante: è un’iniziativa indipendente portata avanti da sole donne, alla cui base è posto un sistema di funzionamento democratico incentrato su di un’organizzazione non verticistica. Il suo nome è “Tolou’”, che significa “L’alba”.

Azin ed altre sette donne hanno deciso di gestire autonomamente il proprio lavoro. Non vendono la loro maestria a un negoziante o grossista; nessuna di loro fa “il capo” e, a parte una parte delle entrate che viene donata per coprire i bisogni cooperativi, il resto è equamente distribuito. L’esperienza di una cooperativa tutta al femminile”

Leggi l’articolo e guarda tutte le foto sul National Geografic

CONDIVIDI SUBITO!