Capraia 8 Settembre 2020

Nella Torre del porto di Capraia una biblioteca con 1500 libri

Capraia_Isola_-_Torre_del_Porto

La Torre del porto nell’isola di Capraia

Capraia (Livorno) 8 settembre 2020 – L’isola di Capraia ha la sua prima biblioteca.

La biblioteca è stata inaugurata lo scorso fine settimana nella cinquecentesca Torre di avvistamento del porto, grazie al progetto della Regione; del Comune ;della Cooperativa Itinera

Grazie al progetto “Capraia: visioni e identità”, è stato ricavato uno spazio dove trovano attualmente trovano posto1.500 volumi

Il progetto però non si ferma qui. Nel suo complesso ha infatti l’obiettivo di ricomporre il racconto di Capraia, fatto di storie; immagini; testimonianze; studi; documenti.

L’isola, conosciuta da molti come meta estiva di vacanza ha una storia interessante da raccontare: a partire dalle vicende dell’isola di Capraia, dal passato anche più recente e dal dialetto che un tempo si parlava, è possibile anche rendere più comprensibile l’atmosfera peculiare che qui ancora si respira, fatta di persone, di case, di splendidi scorci di paesaggio, di luce, di profumi e di mare.

Il progetto ha previsto inoltre la realizzazione di un volume VISIONI E IDENTITA’, realizzato da Francesco Levy, fotografo, e Margherita Neri, antropologa, fatto di ritratti e immagini della Capraia attuale, completato con interviste e racconti registrati sul campo dedicato agli aspetti rilevanti dell’attuale racconto della Capraia, consegnando un ritratto composito
ma genuino dell’isola, obbligandoci a porre più attenzione anche ai suoi abitanti e alle loro vicende, anche personali, che diventano in questo caso, memoria collettiva

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 13-26 aprile
SVS 5x1000
Inassociazione

Lascia il tuo commento