Aree pubbliche 31 Ottobre 2018

Nidi e scuole: in arrivo maniglioni antipanico e porte tagliafuoco. Le strutture interessate

Approvato in giunta l’intervento di adeguamento agli ultimi standard di sicurezza

Livorno 31 ottobre 2018. La Giunta comunale ha approvato il progetto definitivo di sostituzione di 41 maniglioni antipanico e 2 porte tagliafuoco dislocati nei nidi, centri infanzia e nelle scuole comunali. I nuovi maniglioni installati saranno conformi alla norme UNI EN 179 o UNI EN 1125. Nel medesimo progetto è anche prevista la sostituzione delle porte tagliafuoco degli archivi presenti nelle scuole primarie.

“Questo intervento si inserisce all’interno del percorso di manutenzione e messa in sicurezza delle nostre strutture educative e scolastiche. Nello specifico abbiamo raccolto le indicazioni dei Vigili del Fuoco in materia di uscite di sicurezza e porte tagliafuoco, puntando alle migliori soluzioni disponibili, per una spesa complessiva di 44.999 euro iva inclusa” così Stella Sorgente, vicesindaco del Comune di Livorno con delega all’edilizia scolastica.

Di seguito l’elenco degli interventi e degli spazi interessati:

Nido Colibrì, n.1 maniglione
Nido La Coccinella, n.2 maniglioni
Nido Salviano, n.1 porta tagliafuoco
Centro Infanzia Alveare, n.2 maniglioni
Centro Infanzia Girasoli, n.2 maniglioni
Centro Infanzia La Giostra, n.8 maniglioni e n.1 porta tagliafuoco
Centro Infanzia Piccolo Principe, n.4 maniglioni
Scuola d’infanzia Bimbi Allegri, n.2 maniglioni
Scuola d’Infanzia La Rosa, n.6 maniglioni
Materna Statale Benci: n.1 maniglione
Materna Statale Gobetti: n.2 maniglioni
Materna Statale Cremoni: n.5 maniglioni
Materna Statale Munari: n.6 maniglioni

CONDIVIDI SUBITO!