Cronaca 15 Ottobre 2017

Nogarin – “AAMPS: a Livorno si volta pagina. La pacchia per la casta è finita”

“Approvato l’atto di indirizzo per il concordato preventivo per l’Aamps. Superata l’era dei carrozzoni di partito”

Nogarin “esulta” per i risultati raggiunti dalla sua amministrazione comunale in merito aalla gestione di AAMPS, definita come un carrozzone di partito.

Filippo Nogarin sindaco di Livorno:

“Su Livorno stanno raccontando frottole su frottole, ma la veritità è che a Livorno è finita la pacchia per la casta”

“A Livorno si volta pagina!

“È stata dura ma ce l’abbiamo fatta!

Il consiglio Comunale di Livorno ha approvato l’atto di indirizzo per il concordato preventivo per l’Aamps. Stiamo finalmente per voltare pagina rispetto alla gestione disastrosa del Partito Democratico che ha creato un buco di Bilancio di 42.000.000 di Euro.

Il Pd ha costruito un’azienda in cui c’è un operaio ogni 4 lavoratori, in cui si affidano i servizi a ditte esterne, in cui sono stati capaci di inventarsi la figura del “superquadrocoordinatore” che non esiste nel resto d’Italia.

Insomma oggi a Livorno si supera l’era dei carrozzoni di partito.

Tramite il concordato preventivo i privilegi saranno azzerati, gli operai manterranno il loro posto di lavoro, l’azienda sarà finalmente sanata e saranno garantiti i servizi ai cittadini.

A partire dal reddito di citadinanza comunale che lanceremo nei prossimi giorni.
In alto i cuori.”
Filippo Nogarin Sindaco di Livorno”

 

A Livorno si volta pagina! nonpagoperilPD

SU LIVORNO STANNO CONTANDO FROTTOLE SU FROTTOLE MA LA VERITA' E' CHE A LIVORNO E' FINITA LA PACCHIA PER LA CASTA!!A Livorno si volta pagina!"È stata dura ma ce l'abbiamo fatta!Il consiglio Comunale di Livorno ha approvato l'atto di indirizzo per il concordato preventivo per l'Aamps. Stiamo finalmente per voltare pagina rispetto alla gestione disastrosa del Partito Democratico che ha creato un buco di Bilancio di 42.000.000 di Euro.Il Pd ha costruito un'azienda in cui c'è un operaio ogni 4 lavoratori, in cui si affidano i servizi a ditte esterne, in cui sono stati capaci di inventarsi la figura del "superquadrocoordinatore" che non esiste nel resto d'Italia.Insomma oggi a Livorno si supera l'era dei carrozzoni di partito.Tramite il concordato preventivo i privilegi saranno azzerati, gli operai manterranno il loro posto di lavoro, l'azienda sarà finalmente sanata e saranno garantiti i servizi ai cittadini. A partire dal reddito di citadinanza comunale che lanceremo nei prossimi giorni.In alto i cuori." Filippo Nogarin Sindaco di Livorno

Gepostet von Governo a 5 Stelle am Dienstag, 1. Dezember 2015

CONDIVIDI SUBITO!