Aree pubbliche 20 Dicembre 2017

Nogarin: buone notizie per le carceri di Livorno e Gorgona. 

Filippo Nogarin: “Dopo le nostre segnalazioni al ministero della Giustizia, i colloqui con il Guardasigilli Andrea Orlando e il sopralluogo effettuato a Luglio con il sottosegretario Cosimo Maria Ferri, questa mattina a Firenze ho incontrato il Provveditore regionale dell’Amministrazione penitenziaria della Toscana, Antonio Fullone, che ha preso in mano direttamente la pratica e incaricato i suoi uffici di porre rimedio alle situazioni più complicate.

Due in particolare, per quanto riguarda le Sughere: la questione della nuova mensa inutilizzata, che come abbiamo raccontato nei mesi scorsi potrebbe fornire circa 500 pasti al giorno all’esterno e dunque garantire un introito importante, dando da lavorare a decine di detenuti.
E lil ripristino delle docce del reparto di Transito, inagibili da mesi.

Per quanto riguarda la Gorgona, invece, presto il Provveditore organizzerà un incontro con l’Amministrazione comunale e Toremar per risolvere la questione dei collegamenti con l’isola, fondamentali per i turisti ma soprattutto per chi lavora all’interno del carcere.

Nelle prossime settimane farò personalmente un sopralluogo con Fullone alle Sughere e in Gorgona per capire i tempi di intervento”.

CONDIVIDI SUBITO!