Cronaca 15 Settembre 2020

Non si ferma all’alt, inseguito e arrestato in via Giordano Bruno (Video)

polizia via giordano brunoLivorno 15 settembre 2020 – Ieri sera intorno allle ore 20.00 un tunisino a bordo di un auto non si è fermato all’alt della polizia.

Le volanti si sono messe all’inseguimento del veicolo. Nei pressi di via Giordano Bruno il fuggitivo ha urtato alcune auto in sosta, poi si è dato alla fuga a piedi.

Il Tunisino ha cercato di far perdere le tracce e di rientrare nell’appartamento  (una casa popolare) in  via Giordano Bruno

La fuga è stata inutile e l’uomo è stato fermato dagli agenti sul pianerottolo prima di riuscire ad entrare nell’abitazione.

Gli agenti della polizia hanno setacciato con le torce il cortile condominiale  ed il limitrofo parco pubblico – confinante con l’area condominiale – per ricercare droga.

Il tunisino trentenne è stato portato in questura per gli accertamenti del caso.

E’ risultato inoltre che l’uomo doveva essere ai domiciliari. Il tunisino è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e per detenzione di sostanze supefacenti ai fini di spaccio

Dirigente dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico Dott. Claudio Cappelli ci ha inoltre informati che il mezzo era sprovvisto di assicurazione e che l’uomo guidava senza patente

Il video delle ricerche della polizia in via Giordano Bruno

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 13-26 aprile
SVS 5x1000
Inassociazione

Lascia il tuo commento