Aree pubbliche 8 Dicembre 2018

Novità sulla sosta: Bellana e parcheggio ex Atl gratis per i residenti

La giunta approva le modifiche. Formalizzate nella delibera anche le 4 ore di parcheggio gratuito in centro fino a Natale.

Livorno 8 dicembre 2018. La giunta ha approvato alcune modifiche del piano della sosta.

I residenti titolari di contrassegno della zona J potranno parcheggiare gratuitamente nel controviale di Viale Italia, zona la Bellana, che collega l’accesso all’acquario con piazzale vittime del Moby Prince.

Misura analoga per i residenti titolari di contrassegno della zona Mare che potranno sostare gratuitamente nel parcheggio dell’ex deposito ATL in Via Meyer. In entrambi i casi la novità si applica anche alle categorie abilitate di cui all’allegato A della “Disciplina della circolazione nel centro abitato”.

Inoltre, durante i giorni di svolgimento delle partite del Livorno Calcio, i residenti nell’area soggetta a chiusura del traffico (ZPRU Stadio) potranno sostare gratuitamente nella ZSC Mare, ma per accedere all’opportunità dovranno ottenere uno specifico contrassegno valido per tre anni al costo una tantum di 10 euro.

Infine la delibera approvata dalla giunta formalizza una proposta già anticipata pubblicamente nei giorni scorsi : da lunedì 10 dicembre fino a lunedì 24 dicembre sarà possibile parcheggiare gratis dalle 8:00 alle 10:00 e dalle 18:00 alle 20:00 negli stalli a pagamento posti nelle seguenti strade del centro cittadino: scali Saffi, scali d’Azeglio, via Cosimo del Fante, via Grande, piazza Guerrazzi e piazza della Repubblica; restano tuttavia esclusi dalla misura gli stalli promiscui.

“Introduciamo alcune migliorie a beneficio della cittadinanza, frutto del dialogo con i residenti e i commercianti che continuiamo a voler valorizzare per ottimizzare il piano della sosta” commenta Giuseppe Vece, assessore a mobilità e ambiente.  “Con questo intervento – conclude Vece – uniformiamo anche la disciplina sul controviale Italia che quest’estate aveva creato un po’ di confusione nei cittadini”.

CONDIVIDI SUBITO!