Cronaca 29 Settembre 2022

Nuoto: Sara Franceschi, Detti, Razzetti e Ciampi premiati da Salvetti con una pergamena

Il sindaco Luca Salvetti dona pergamene di ringraziamento ai quattro nuotatori livornesi che hanno salito i gradini più alti del podio agli Europei di Roma

Livorno, 29 settembre 2022

Livorno città dello sport e la più medagliata d’Italia. Proprio per questo sono divenuti appuntamenti quasi settimanali quelli che il sindaco organizza con gli atleti livornesi che ottengono medaglie alle più importanti competizioni nazionali e internazionali.

A questo proposito stamattina in Sala Cerimonie, il sindaco Luca Salvetti, insieme a Giovanni Giannone, presidente provinciale del Coni; ha donato una pergamena di ringraziamento a quattro nuotatori livornesi che hanno raggiunto i gradini più alti del podio agli Europei di Roma.

Gli atleti sono: Sara Franceschi, bronzo sui 200 misti, Gabriele Detti argento nella 4 x 200 stile, Alberto Razzetti oro sui 400 misti, argento sui 200 misti e bronzo sui 200 delfino e Matteo Ciampi bronzo nella 4 x200 stile mista.

Erano presenti anche il Tenente Colonnello Gianluca Bagnardi, delegato del Comandante Provinciale della Guardia di Finanza Colonnello Cesare Antuofermo; Andrea Pieri, presidente del comitato organizzatore dei Campionati Europei 2022 e facente funzione del Presidente Nazionale della Federazione Italiana Nuoto; Mario Fracassi, delegato della Federazione Italiana Nuoto, gli allenatori Stefano Franceschi e Stefano Morini.

Ad ogni nuotatore è stata donata una pergamena di congratulazioni e il catalogo della mostra sulla nave scuola Amerigo Vespucci.

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua