Cronaca 7 Dicembre 2018

Nuova sede per la Stella Maris

Momento di ricordo anche per il comandante Federico Sgherri

Si è tenuta ieri pomeriggio alla Stazione Marittima la cerimonia del taglio del nastro della nuova sede dell’associazione Stella Maris di Livorno. Il taglio è avvenuto alla presenza del Vescovo, Simone Giusti e del presidente del Comitato Territoriale del Welfare della Gente di Mare, il comandante della Capitaneria di Porto Giuseppe Tarzia; presenti anche molti operari del porto.

Circa un anno fa il Comitato si era posto l’obiettivo di individuare per l’Associazione una sede più vicina alla città rispetto alla precedente che era all’interno della zona operativa del porto. Questo proprio per consentire quel più diretto accesso al tessuto cittadino che permette la promozione e lo sviluppo di quei servizi di assistenza sociale volti all’aggregazione e all’integrazione dei marittimi stranieri che sostano nel nostro porto.

Obiettivo raggiunto, soprattutto grazie alla collaborazione della Autorità di Sistema Portuale e della Società Porto Livorno 2000 che ha dato all’associazione la disponibilità di un locale al primo piano della Stazione Marittima e ne ha curato l’adeguamento alle esigenze dei marittimi, con lo spirito di coesione che caratterizza chi condivide le difficoltà del navigare lontano dalla propria terra.

Il Vescovo non ha mancato di rimarcare la propria vicinanza all’Associazione che con dedizione e spirito di fratellanza si occupa da anni di chi necessita di assistenza morale e materiale perché lontano dai propri affetti e dal calore del proprio focolare. Tarzia ha tenuto a ringraziare tutti i membri del Comitato Territoriale per il Welfare della gente di mare di Livorno per la sensibilità con cui hanno contribuito, silenziosamente, ad assicurare quel necessario sostegno per la realizzazione dell’iniziativa, un sostegno che lui stesso ha definito “deve rendere orgoglioso chi con convinzione, solidarietà ed umanità è capace di portare avanti ogni giorno”.

Nel corso della cerimonia il ricordo è andato a chi per tanti anni ha guidato l’Associazione con passione e umiltà, il Comandante Federico Sgherri, alla cui memoria Capitaneria di Porto e Stella Maris hanno dedicato anche un torneo che si è svolto nel giorno della ricorrenza della patrona della marina Militare, Santa Barbara.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento