Cronaca 1 Novembre 2020

Nuovo Dpcm, ipotesi quarantene mirate e limitazione spostamenti

Nuovo Dpcm in arrivo, ecco le misure

 

giuseppe conteLivorno 1 novembre 2020

Il premier Giuseppe Conte pronto ad emanare un nuovo Dpcm che dovrebbe entrare in vigore gia da lunedì

Le misure volte ad arginare la crescita vertiginosa della curva dei contagi sarebbero le seguenti:

Quarantene locali mirate:

Nessun lockdown nazionale né regionale ma chiusure provinciali laddove è necessario, con una durata di 2-3 settimane

La stretta a livello locale avverrebbe nelle zone del territorio nazionale dove l’indice Rt è più alto: è questa l’ipotesi a cui sta lavorando il governo in queste ore prima di decidere se arrivare a misure restrittive di portata nazionale.

Stretta anche agli spostamenti tra le Regioni

Prendere forza la possibilità di fermare gli spostamenti tra regioni, fatti salvi motivi di lavoro, salute e urgenza

Scuola e Didattica a distanza:

Scuola in presenza fino alla seconda media. Il resto in Dad. Questa, riferiscono fonti di maggioranza, la proposta che sarebbe stata avanzata dal premier Giuseppe Conte sulla scuola

 

 

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento