Cronaca 17 Febbraio 2022

Occupazione Enriques e forze dell’ordine, sul caso c’è un’interpellanza al Ministro

Fratoianni (Sinistra Italiana): "uso sproporzionato delle forze dell’ordine"

liceo enriquesLivorno 17 febbraio 2022

Occupazione-Autogestione al liceo Enriques di Livorno ed intervento delle forze dell’ordine, il caso finisce in parlamento

L’onorevole Nicola Fratoianni (Sinistra Italiana) ha presentato una interrogazione parlamentare al governo:

“Di fronte ad occupazione/autogestione Liceo Enriques uso sproporzionato delle forze dell’ordine”.

”Gli studenti e le studentesse del Liceo Enriques di Livorno la settimana scorsa stavano portando avanti una loro lotta attraverso una forma di protesta pacifica.

La lotta riguardava temi che si stanno discutendo negli istituti scolastici superiori di tutta Italia, attraverso autogestioni ed occupazioni  e che dovrebbero richiamare l’attenzione delle istituzioni.

Venerdì scorso davanti al Liceo Enriques di Livorno è stato predisposto un imponente servizio di ordine pubblico con la presenza di un folto numero di agenti in tenuta antisommossa, mezzi blindati e volanti al solo fine di intimorire gli studenti e le studentesse affinché abbandonassero l’istituto.”

Lo scrive in un’interrogazione parlamentare alla ministra dell’interno il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni.

 

Il leader di SI prosegue:
“Nella città toscana – prosegue il leader di SI – sono state molte le prese di posizione su quanto accaduto dalle istituzioni locali, al consiglio di istituto, e anche numerosi docenti del Liceo Enriques hanno espresso la loro disapprovazione per le modalità con cui gli studenti si sono visti costretti ad abbandonare i locali dell’edificio.”

“Vogliamo sapere se Il Ministro dell’interno non intenda attivarsi, per raccogliere ogni elemento e informazione utile a comprendere se:

nell’episodio richiamato in premessa vi sia stata un impiego sproporzionato ed eccessivo di mezzi e personale delle forze dell’ordine nei confronti degli studenti e delle studentesse del Liceo Enriques

 

E vogliamo sapere quali indicazioni intenda fornire a prefetture e questure affinché in episodi analoghi si valutino con maggiore scrupolosità le modalità operative di intervento in materia di ordine pubblico, in particolare quando questi riguardi richieste di intervento presso istituti scolastici e in presenza di studenti e studentesse.”

Lo rende noto l’ufficio stampa di SI

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione