Cronaca 14 Gennaio 2018

Occupazione suolo pubblico: multato fruttivendolo

Anche nel 2018 la Polizia Municipale manterrà un costante controllo sulle occupazioni di suolo pubblico. 86 le sanzioni elevate nel 2017 nei confronti di chi con cassette,  cavalletti, espositori, banchetti, tavoli o sedie ha invaso ,senza concessione o superando i limiti della propria autorizzazione, gli spazi riservati ai pedoni. 

Ci sono casi di mancanza totale di rispetto come questa invasione di suolo pubblico accertata in centro: marciapiede, attraversamento pedonale ed addirittura il percorso vibratile per ipovedenti.

Quando è giunta la pattuglia della Municipale, i bambini che stavano andando a scuola erano costretti a camminare in carreggiata.  Il gestore dell”esercizio è stato sanzionato di 169 euro ed ha dovuto, non senza polemica, spostare le cassette. 

In varie zone della città si stanno verificando occupazioni come queste caratterizzate da piccoli esercizi di vendita che espongono grandi quantità di frutta e verdura all’esterno occupando spazi pubblici e producendo grandi quantità di rifiuti organici. In questi casi il cds prevede appunto una sanzione da 169 euro ma non la rimozione coatta.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento