Animali 25 Giugno 2022

Oggi pomeriggio si parla di Rondoni, la Lipu organizza un incontro pubblico

Livorno 25 giugno 2022

Esperti e appassionati parleranno di biologia, ecologia urbana, tutela, salvaguardia e soccorso dei rondoni e delle loro colonie cittadine.

Forse non tutti sanno che Livorno è conosciuta nel mondo ornitologico, estero compreso, anche e forse soprattutto per le sue colonie di rondoni.

La colonia della Torre di Calafuria e della omonima scogliera, quella, incredibile, della Torre della Meloria, quelle del Molo Novo e dell’Ospedale. Tutte situazioni ben studiate e monitorate sulle quali da anni si allungano ombre minacciose e che, invece, basterebbe poco per tutelare e farne un vanto cittadino.

Parlando di rondoni inevitabilmente si parla di ecologia urbana, di rapporti e di reciproci vantaggi tra uomini, rondoni e altri animali selvatici urbani, dello stato di conservazione (precario) delle specie di rondoni italiane e di come ciascuno può fare, nel suo piccolo, grandi cose.

Verrà approfondita la biologia stupefacente di questi volatori assoluti che, per certi versi, somiglia a quella dei lontanissimi albatros o degli uccelli pelagici che abitano le scogliere degli isolotti mediterranei.

Di questo si discuterà nell’incontro pubblico che si svolgerà al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo di Via Roma il prossimo 25 giugno.

 

L’incontro avrà anche dei risvolti artistici, perché questi uccelli hanno da sempre suscitato grande interesse nell’uomo e, di conseguenza, dato impulso creativo per opere musicali, composizioni letterarie, poesie e sculture.

Parteciperanno lo scrittore e fumettista Franco Sacchetti, autore del graphic novel “Dove i rondoni vanno a dormire”, l’ornitologo Giorgio Paesani che studia da anni le colonie cittadine, Nicola Maggi, Responsabile del Centro Recupero Uccelli Marini e Acquatici della Lipu, che ogni anno cura decine di rondoni feriti o caduti dai nidi, Marco Dinetti Responsabile Settore Ecologia urbana della Lipu. Con loro appassionati o esperti che si occupano e si interessano di questi fantastici volatori e che racconteranno le loro esperienze sul campo.

La serata sarà aperta dalla suggestione dell’ascolto di alcune tracce sonore tratte dal progetto “Soffio vento uccelli” dell’artista messicano Juan Pablo Macías, che vive ed opera a Livorno, dove ha co-fondato l’associazione culturale Carico Massimo, e la galleria Salvator Rosa.

Sarà un incontro finalizzato alla conoscenza e alla divulgazione, con ampio spazio per lo scambio di idee, di informazioni, di esperienze e di contatti che terminerà con una passeggiata serale tra i “monumenti vivi” della nostra città e tra i voli dei rondoni che li abitano.

L’evento si inquadra nel programma del “Festival dei Rondoni”, serie di incontri e occasioni organizzata e coordinata dall’associazione “Monumenti Vivi” su tutto il territorio nazionale.

Appuntamento Sabato 25 giugno alle ore 16,30 al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo, in Via Roma 234 a Livorno.

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua