Cronaca 10 Ottobre 2021

Ordinanza Movida, i giovani pronti a spostarsi o andare in altre città

Ordinanza Movida, i giovani pronti a spostarsi o andare in altre città

immagine di archivio

Livorno 10 settembre 2021

“Fatta la legge, trovato l’inganno” (detto riferito a coloro che riescono, furbescamente, a eludere i doveri previsti dalle leggi), i giovani eluderanno l’ordinanza movida di Salvetti.

I giovani da noi intervistati hanno praticamente risposto tutti allo stesso modo.

La voglia di vivere e di socializzare non può finire a mezzanotte con l’ordinanza anti rumore di Salvetti emanata per non aver problemi dopo l’esposto dei residenti.

L’ordinanza anti-rumore di Salvetti vieta la vendita di bevande alcoliche e non alcoliche dopo le 24 nel quartiere Venezia e nella zona di Piazza XX Settembre, se la situazione non cambia “noi ci sposteremo in altri locali e zone dove l’ordinanza non vale”.

Una meta potrebbe essere il lungomare, ma i giovani ci dicono anche che se non trovano altri luoghi di aggregamento in città, sono pronti ad “emigrare” e a fare il turismo della movida labronica in altre città, ad esempio a Pisa o in Versilia

I giovani sono quindi pronti a tutto per non rinunciare alle loro serate nel weekend, anche a percorrere chilometri pur di essere liberi

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione