Aree pubbliche 18 Ottobre 2018

“Orto in Corsia”: due olivi piantati a pediatria

LIVORNO, 18 ottobre 2018 – Due piante di olivo sono state piantate questa mattina nello spazio verde davanti al reparto di pediatria dell’ospedale di Livorno.

A promuovere l’iniziativa  è stata l’associazioneSlow Food Livorno che, già da diversi anni, sta portando avanti all’interno del reparto il progetto Orto in Corsia per i piccoli degenti grazie ad un carrello/giardino acquistato grazie alle “vendite” dei piccoli ortolani livornesi,  i bambini delle scuole che seguono il progetto didattico Orto in Condotta in occasione del loro annuale mercato contadino. 

L’orto “su ruote” con piante da coltivare in  reparto  si arricchisce di un’area esterna con olivi chiamata l’Orto di Davide in omaggio a Davide Ghirardi, uno dei più attivi collaboratori di Slow Food prematuramente scomparso. I fondi donati dalla famiglia hanno permesso la realizzazione di questa iniziativa.

Alla cerimonia di piantumazione hanno partecipato, oltre al direttore del presidio ospedaliero Luca Carneglia e al direttore del dipartimento materno infantile dell’Azienda USL Toscana nord ovest Fabrizio Gadducci, anche Fiamma Tofanari e di Valentina Gucciardo Slow Food Livorno promotrici del progetto, le insegnanti del Circolo Collodi che in questi anni si sono alternate nelle attività della sezione ospedaliera con gli alunni della classi 4A e 5A, e il  vivaio Giardino Signorini che ha donato le due piante di olivo e provvederà alla loro piantumazione.

L’iniziativa “Orto in Corsia: due olivi per l’orto di Davide” rientra nel calendario del Settembre Pedagogico 2018.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento