Cronaca 26 Maggio 2018

Otto nuovi assunti nelle farmacie comunali

Filippo Nogarin:

“Finalmente le nostre politiche virtuose stanno cominciando a dare frutti importanti.

Il risanamento della Farma.Li e l’acquisizione del 100% delle quote da parte del Comune ci ha permesso di chiudere un 2017 con un utile di 228mila euro, in netta controtendenza con quelli del 2012, 2013 e 2014 che hanno visto perdite fino a 428mila euro l’anno.

Un cambio di passo di cui beneficeranno i cittadini e che avrà dirette conseguenze anche sui dipendenti.
Oggi infatti abbiamo dato mandato alla società di procedere all’assunzione di 8 persone a tempo indeterminato, da qui alla fine dell’anno.

Questo ci permetterà di sostituire le persone che andranno in pensione e confermare l’organico di 56 dipendenti.
In questo modo saremo in grado di dare stabilità a queste persone e migliorare ulteriormente il servizio ai livornesi.
Che è poi il motivo principale per cui abbiamo fermato la privatizzazione delle farmacie comunali, pensata dal Pd negli anni scorsi”.

CONDIVIDI SUBITO!