Cronaca 27 Gennaio 2021

Parroco preso a pugni e bastonate da un gruppo di ragazzi

chiesa via olanda alla scopaia

La chiesa Santissima Annunziata dei Greci in via Olanda alla Scopaia

Livorno, 27 gennaio 2021

Pugni e bastonate al sacerdote da parte di un gruppo di ragazzi

Il bruttissimo episodio di violenza è accaduto il 24 gennaio intorno alle ore 22,00

A subire la violenza da parte di un gruppo di giovani è il  vice parroco don Gregorio Baryn  della chiesa Santissima Annunziata dei Greci in via Olanda alla Scopaia

Don Gregorio, è un parroco da strada, un prete che cerca di aiutare i giovani, soprattutto se in difficoltà e proprio un gruppo di giovani che non conosce lo ha aggredito; prima con pugni al volto e poi bastonate.

Il parroco è stato salvato da alcune persone accorse sul posto dopo ver  sentito delle grida. Alla vista delle persone infatti, il branco si è disperso.

Sul posto sono poi intervenute due pattuglie della polizia e l’ambulanza del 118

Nonostante il brutto episodio che lo ha visto coinvolto, don  Gregorio Baryn non di dà per vinto; “Il mio posto è in strada e con i giovani”

Il parroco poi lancia un appello a quei giovani (a lui sconosciuti) che lo hanno preso a pugni e bastonate:

“La violenza non porta da nessuna parte, servono dialogo e confronto.

Si può perdere anche la pazienza ma non si deve mai ricorrere alla violenza.

Solo con il dialogo e la reciproca comprensione si possono risolvere i problemi”

 

CONDIVIDI SUBITO!
Banner laboratorio ottico Labrolens
Ekom, promozioni 12-25 ottobre
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
SVS 5x1000
Inassociazione