Cronaca 2 Febbraio 2022

PD: “Il sistema raccolta rifiuti si è rilevato inadeguato e inefficace, positiva la proposta Salvetti per il centro”

differenziata_raccolta_mastelli_spazzatura_porta-a-portaLivorno 2 febbraio 2022

Raccolta rifiuti: positiva la proposta della Giunta Salvetti per il centro allargato

“L’impegno che ci eravamo assunti con la città, alle elezioni amministrative del 2019, era quello di cambiare il sistema di raccolta dei rifiuti differenziati e la proposta presentata dalla Giunta Salvetti persegue questo obiettivo.

L’attuale sistema di raccolta dei rifiuti, implementato dalla precedente Giunta Nogarin, si è rilevato inadeguato e inefficace.

 

Inadeguato perché ha influito negativamente sul decoro della città

inefficace perché non ha migliorato la qualità della raccolta differenziata.

Condividiamo pertanto il progetto avanzato dall’attuale Amministrazione Comunale che interviene in una delle aree più critiche come quella del centro allargato.

Misure rese possibili grazie alla chiusura anticipata della procedura di concordato fallimentare di AAMPS.

Nello specifico si introduce un sistema misto caratterizzato dalla presenza di cassonetti Nord Engineering per organico e vetro e dalla raccolta dei
Sacchi distribuiti dall’azienda – ben riconoscibili – per indifferenziato (per questa frazione i sacchi avranno RFID per avviare tariffazione puntuale), carta e multimateriale.

Fondamentale la novità della raccolta notturna. La mattina il centro allargato si ritroverà pulito.

Un sistema misto di raccolta dei rifiuti che può contare sull’integrazione e il potenziamento di:

cassonetti Nord Engineering per la carta; Eco-station (‘casette’ videosorvegliate e brandizzate con foto o altro, per tutte le frazioni); casette mangia plastica che possono erogare in cambio del PET sacchi per deiezioni canine o per rifiuti, o altro, tipo buoni sconto nei negozi convenzionati; postazioni ecologiche mobili attualmente già in servizio; nuovi Centri di Raccolta che, coerentemente con il Piano Industriale di Retiambiente, dovranno essere aperti in città nei prossimi tre anni.

Considerato che il nuovo sistema raccolta dei rifiuti differenziati sarà avviato il prossimo anno; chiediamo all’Amministrazione Comunale di utilizzare questo tempo per preparare la cittadinanza ai nuovi cambiamenti aprendo una campagna di culturale e di sensibilizzazione alla raccolta differenziata.

 

Questa può essere utile nel ricostruire la credibilità nel rapporto tra i cittadini/utenti e AAMPS/Comune.

Chiediamo inoltre all’Amministrazione Comunale di avviare una ricognizione del servizio di raccolta differenziata dei rifiuti nei quartieri fuori dal centro allargato per valutare ipotesi di modifiche generali e/o specifiche finalizzate al miglioramento del servizio”. Lo dichiarano Federico Mirabelli Segretario PD U.C. Livorno e Piero Tomei Responsabile Ambiente segreteria PD U.C. Livorno

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione