Cronaca 4 Febbraio 2020

Percepisce il reddito di cittadinanza senza risidere in italia, nei guai una 40enne

Livorno 4 febbraio 2020 – A Livorno, grazie all’azione a progetto “Reddito di cittadinanza”, ideata dal Nucleo Speciale Spesa Pubblica e Repressioni Frodi Comunitarie della Guardia di Finanza di Roma, la 1^ Compagnia delle Fiamme Gialle labroniche ha controllato una 40enne livornese. Dal mese di maggio 2019, percepiva il sussidio senza averne titolo. La signora, all’atto dell’istanza, non possedeva il requisito della residenza (continuativa) negli ultimi due anni in Italia, stante la cancellazione dall’ A.I.R.E. avvenuta un anno prima. La donna è stata segnalata all’INPS per la revoca del beneficio. Non potrà essere richiesto prima del decorso di dieci anni.

CONDIVIDI SUBITO!