Comune di Livorno 20 maggio 2019

Perini (Lega): “Livorno deve differenziare la propria economia”

Scrive Alessandro Perini (candidato consigliere comunale per la Lega):

“Livorno deve differenziare la propria economia. Il porto e le sempre meno industrie presenti non possono bastare a tenere a galla una città entrata in una crisi economica che non lascia intravedere una fine.
In questo scenario la città deve scoprire anche la sua vocazione turistica. Livorno città turistica non è un miraggio e i dati resi noti da Airbnb e Homeway sugli affitti turistici delle case confermano e incoraggiano il perseguimento di questo indirizzo.
L’apertura del canale dei navicelli, che permetterà di arrivare a Pisa in battello, può essere un ulteriore strumento per la realizzazione di quel circuito di potenzialità quali sono le fortezze, i canali ed il quartiere della Venezia. Il Comune deve però giocare un ruolo propositivo e facilitatore insieme agli operatori turistici, le guide storiche e le agenzie di promozione turistica.
Le tipicità di Livorno sono uniche nel proprio genere e devono essere valorizzate e sfruttate, perché c’è una Livorno che può vivere di turismo”.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento