Basket 14 Dicembre 2020

Pesante stop interno per il Jolly Acli Basket. Civitanova sbanca il Modigliani forum 56-88

jolly acli basket femminile 20-21

Jolly Acli Basket

Livorno 14 dicembre 2020

Doveva essere la partita della svolta positiva, ma si è ben presto trasformata in un incubo. Il Jolly Acli Basket Livorno debutta al Modigliani Forum con una sonora sconfitta 56-88, al cospetto di un’ottima Feba Civitanova Marche, squadra concreta, precisa, particolarmente ispirata in fase offensiva. Le ragazze di Marco Pistolesi falliscono completamente l’approccio alla gara, appaiono in confusione fin dall’inizio, e fin dall’inizio si comprende quale sarà l’esito finale del match. Il primo quarto si chiude sul 12-24, con un ottima Francesca Rosellini a dettare i tempi, e da quel momento in poi inizia un vero e proprio show marchigiano, con vantaggi che arrivano addirittura ai 40 punti, quasi si trattasse di una partita tra squadre di diverse categorie. Dunque, è persino superfluo raccontarne le fasi salienti. Adesso per la squadra labronica l’imperativo è voltare pagina il più presto possibile e pensare alle prossime partite di dicembre che la vedranno impegnata in due recuperi complicatissimi (Faenza prima e Ponte Buggianese poi) e nel mezzo la sfida interna contro Bolzano.

MVP. Pressochè impossibile parlare di migliore in campo dopo una partita così, tuttavia, una menzione la meritano Giulia Patanè e Sara Ceccarini, le ultime due a mollare la presa, e la giovane Irene Sassetti, che ha provato a mettere in campo l’energia che mancava.

Coach Marco Pistolesi: «Il responsabile della squadra sono io. Se la squadra arriva ad una partita del genere con un approccio come abbiamo avuto noi, la responsabilità è mia. Questa è la prima cosa. Avevamo preparato una serie di situazioni sia offensive che difensive e non siamo mai riuscite a metterle in pratica. Fin dalle prime azioni è suonato il campanello d’allarme. Un discorso palesemente mentale. Qualcosa è mancato e la squadra non è arrivata pronta. Adesso bisogna fare tre cose: fare tesoro di questa lezione, essere consapevoli che siamo penultimi, e dobbiamo essere consapevoli che questa è la nostra realtà. L’unica ricetta per migliorare è lavorare durante la settimana con umiltà. E girare subito pagina».

JOLLY ACLI LIVORNO: Degiovanni 4, Simonetti, Orsini 9, Guilavogui 2, Evangelista 3, Cirillo 2, Ceccarini 9, Patanè 10, Poletti 3, Giangrasso 9, Sassetti 5 All. Pistolesi

FEBA CIVITANOVA MARCHE: Rosellini 15, Trobbiani 2, Castellani 16, Bolognini 12, Binci 6, Ciccola 2, Paoletti 18, Angeloni, Bocola 15, Rimi ne, Severini, Pelliccetti All. Dragonetto

Parziali: 12-24; 12-27; 16-19; 16-18

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione