Aree pubbliche 10 Ottobre 2017

Piazza Cavallotti spostati sei banchi della frutta

Piazza Cavallotti, riposizionamento di alcuni banchi

Si spostano 6 banchi di frutta e verdura da via Santa Giulia e via del Giglio per garantire il passaggio dei mezzi di soccorso

 

Piazza Cavallotti presenta un riposizionamento di alcuni banchi  che da via Santa Giulia, e parte da via del Giglio, si spostano all’interno della piazza, andando ad occupare gli stalli vuoti,  ricompattando il mercato stesso e facendogli assumere un aspetto più ordinato

Questo consente di dare maggiore omogeneità all’importante mercato di piazza Cavallotti, garantendo nel contempo un più agevole movimento  dei mezzi di soccorso.

Si tratta per l’esattezza di n.6 banchi di frutta e verdura che spostandosi ( n.5 banchi da via Santa Giulia e n.1 da via del Giglio)  permettono di mantenere libero un passaggio riservato ai mezzi di soccorso, rendendo quindi più sicura la piazza.

Questa nuova soluzione di posizionamento dei banchi è stata condivisa dal Comune con gli stessi interessati che, facenti parte del Consorzio delle Erbe, hanno contribuito fattivamente all’individuazione delle nuove collocazioni degli esercenti.

“ Si tratta di un’ottima soluzione concordata con il Consorzio, che rappresenta  gli esercenti del Mercato delle Erbe, ottenuta con la fattiva collaborazione del suo presidente Antonio Pacini – sostiene l’assessore al commercio Paola Baldari – Si tratta pur sempre di una soluzione temporanea in attesa della definitiva rimodulazione dell’intera area mercatale che avverrà con l’approvazione del nuovo Piano Comunale del Commercio”.

L’Assessore Baldari comunica che è in atto un aperto confronto con il Consorzio e con la cittadinanza per creare le migliori condizioni possibili per la valorizzazione dell’area mercatale.

L’assessore Baldari ringrazia anche il Settore Commercio del Comune per l’ottimo lavoro svolto.

 

CONDIVIDI SUBITO!