Cronaca 14 febbraio 2020

Piazza del Luogo Pio rimarrà pedonalizzata

Salvetti: "Attorno a questa operazione, che poteva sembrare una follia, c'è solo una grande soddisfazione collettiva"

Livorno 14 febbraio 2020 – Il sindaco di Livorno Luca Salvetti: “Prima dell’apertura della mostra di Modigliani io e l’assessore Cepparello avevamo incontrato i residenti della Venezia per illustrate loro i cambiamenti che stavamo per mettere in atto. Il più incisivo era sicuramente la pedonalizzazione di piazza del Luogo Pio che fino a quattro mesi fa era uno squallido parcheggio a pagamento. Di quella sera, di quell’assemblea alla Bottega del Caffè, ricordiamo la grande concitazione di alcuni cittadini, e il forte timore di altri. Più che giustificato.

Quando si va ad impattare sulla vita quotidiana delle persone, le preoccupazioni vanno ascoltate, e non giudicate. Noi lo abbiamo fatto mettendoci come sempre la faccia, e ieri, a tre giorni dalla fine della mostra, siamo tornati dai ‘veneziani’ per portare le nostre proposte nate proprio dall’ascolto dei loro bisogni.

Creeremo a breve altri 34 posti per residenti, e SS Trinità, ormai scorporato dalla convenzione con tirrenica, rimarrà a loro riservato, h 24. La Venezia è il quartiere della movida e non avrebbe senso non tenerne di conto. I cittadini hanno apprezzato e i timori e le proteste di ottobre si sono sciolti in strette di mano e applausi.

La Piazza del Luogo Pio resterà PEDONALIZZATA, e attorno a questa operazione che poteva sembrare una follia, c’è solo una grande soddisfazione collettiva.

Questa è la politica che ci piace!”

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento