Ambiente 16 Febbraio 2019

Piazza Sforzini, Vece: “L’isola ecologica è meno impattante dei vecchi cassonetti”

Livorno, 16 febbraio 2019 – “Quella che stiamo realizzando insieme ad Aamps in piazza Sforzini non è una stazione ecologica, ma un’isola ecologica. La precisazione è d’obbligo viste le poche proteste di questi giorni, probabilmente frutto di un fraintendimento, e viste le dichiarazioni surreali del segretario del circolo del Pd Ardenza La Rosa, Francesco Menicagli.

L’isola ecologica è un gruppo di cassonetti come ne esistono a migliaia a Livorno, in ogni condominio ed anche all’interno di ogni scuola, incluse le Carducci, in cui vengono conferiti esclusivamente i rifiuti domestici di carta, organico, vetro, multimateriale e indifferenziato.

L’impatto sul giardino di piazza Sforzini, dal punto di vista “estetico”, sarà pari a zero visto che proprio in queste ore è in corso il lavoro di piantumazione degli alberi e dei rampicanti che andranno a nascondere la struttura.
Struttura che sarà riservata ai commercianti della zona che saranno dotati di un codice d’accesso. Nessuna possibilità dunque che vi accedano i bambini e nessun rischio, come profetizza incautamente Menicagli, che diventi un banchetto per topi e gabbiani. Questa struttura è infinitamente meno impattante dei vecchi cassonetti stradali.

Non solo. La postazione è situata a 160 metri dalle Carducci e non avrà alcuna ricaduta sulla salute dei bambini. Anche perché non è diversa dall’insieme di cassonetti che già sono ospitati sia nel giardino della scuola che nei condomini circostanti.

L’isola avrà, al contrario, un effetto benefico sulla circolazione, soprattutto in orario di ingresso a scuola, visto che prima si creavano lunghe code a causa delle operazioni di ritiro dei rifiuti prodotti dalle attività commerciali. Grazie all’isola ecologica riusciremo a risolvere il problema e migliorare ulteriormente le prestazioni di raccolta di un quartiere già virtuoso, in cui a fine 2018 abbiamo registrato il 74,19% di differenziata.

Ogni allarmismo è quindi del tutto infondato ed ingiustificato.

CONDIVIDI SUBITO!