Basket 11 Ottobre 2021

Pielle femminile, cuore e anima non bastano per la partita di esordio

Pielle femminile, cuore e anima non bastano per la partita di esordioLivorno 11 ottobre 2021

Di negativo, nell’esordio della Pielle Livorno in Serie B femminile, c’è soltanto il risultato (54-45).

Perché le ragazze di coach Luca Castiglione, prive di Martina Toti alle prese con un infortunio al ginocchio, hanno messo cuore e anima sul parquet, battagliando per l’intero arco dei 40 minuti nella tana della quotata Named 8 San Giovanni Valdarno.
Avvio pimpante delle biancoazzurre, brave a rimanere a contatto distribuendo il fatturato (20-14 al 10’); il secondo quarto fila via sulla falsa riga del primo, mentre nella ripresa qualcosa s’inceppa e le padrone di casa ne approfittano per accumulare 13 lunghezze di vantaggio (47-34 al 30’). L’ultima frazione la vince la Pielle, ma non basta. Vince San Govanni, ma il bicchiere, per
Cecchi (mvp con 13 punti), è assolutamente mezzo pieno.

Named San Giovanni-UNICUSANO PIELLE LIVORNO: 54-45
UNICUSANO:
Nottolini 5, Castiglione M. 1, Giari 7, Cecchi 13, Zorzi 4, Bassini, Castiglione V. 5, Creati 3, Puccini 5, Cecconi. All. Castiglione, Martella.
Arbitri: Forte di Siena e Agnorelli di Poggibonsi
Parziali: 20-14, 34-27, 47-34, 54-45

 

CONDIVIDI SUBITO!
Banner laboratorio ottico Labrolens
Ekom, promozioni 12-25 ottobre
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
SVS 5x1000
Inassociazione