Cronaca 27 Agosto 2019

Piena soddisfazione dell’USL, il sindacato Fials rettifica post facebook

usl - logo

Livorno, 27 agosto 2019 – La Direzione della ASL  esprime piena soddisfazione rispetto alla risposta ricevuta dal segretario del FIALS Ferrucci,  pubblicata su Facebook e inviata anche alla stampa per le necessarie rettifiche.

Proprio nei giorni scorsi il segretario del FIALS aveva infatti pubblicamente affermato, sia sulla propria bacheca Facebook, che “tutta l’operazione è finalizzata a fornire utenza e flussi al settore privato”, riferendosi alle  delibere approvate per la riduzione delle liste di attesa con il coinvolgimento del privato accreditato (Villa Tirrena a Livorno e Villa Barbantini a Viareggio).

Dato che quanto affermato da Ferrucci non corrisponde al vero, l’Azienda ha chiesto al segretario del Fials di rettificare l’ affermazione, lesiva dell’immagine aziendale e dell’operato dell’intera Direzione Aziendale.

Il Fials  ha quindi inviato una nota di precisazione nella quale si riconosce come “la scelta operata dalla USL Toscana nord ovest rientri nel potere organizzatorio dell’Azienda di coinvolgere il settore privato nell’effettuazione di prestazioni all’utenza”.

“Pertanto – continua la nota – da parte del FIALS non vi era e non vi è nessuna intenzione di qualificare le scelte della USL secondo quanto attribuiteci come un esclusivo asservimento di tali decisioni assunte nell’esercizio di funzioni pubbliche ad interessi privati”.

“Con la presente – conclude quindi la nota – rinnoviamo il massimo rispetto del ruolo delle istituzioni pubbliche, della USL Toscana Nord Ovest e nessun dubbio vi è in merito alle finalità perseguite per rispondere all’aumento delle prestazioni per i cittadini”.

Tale precisazione da parte del FIALS  ripristina la verità rispetto alle decisioni assunte e ai reali interessi perseguiti dalla direzione in favore della cittadinanza.

 

CONDIVIDI SUBITO!