Scherma 28 marzo 2019

Pietro Torre convocato ai Campionati del Mondo Cadetti e Giovani

Pietro Torre esulta. Foto A.Trifiletti

ROMA – Sono 4 gli atleti toscani convocati per i Campionati del Mondo Cadetti e Giovani Torun2019 in programma dal 6 al 14 aprile, tre saranno in Polonia da “titolari”, uno resterà in patria come riserva.

La squadra azzurra chiamata ad affrontare l’appuntamento iridato giovanile sulle pedane della città natale di Copernico, in totale, è composta da ben 42 atleti tra under17 ed under20.

L’Italia arriva all’appuntamento dopo l’ottima spedizione ai Campionati Europei Cadetti e Giovani svoltisi a Foggia e che ha portato un totale di 25 medaglie, con grandissime soddisfazioni per la Toscana.

In “maglia azzurra” a Torun la pattuglia più folta è quella del fioretto: in gara tra gli under17 Tommaso Martini del Club Scherma Agliana e tra gli under20 Alessio Di Tommaso del Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo, quest’ultimo impegnato sia nella prova individuale che in quella a squadre. Riserva in Italia il fiorettista under17 Giulio Lombardi. Sempre tra i Cadetti, in gara anche lo sciabolatore Pietro Torre del Fides Livorno.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento