Piombino 25 Marzo 2021

Piombino, i sindacati sono stati ricevuti dalla Direzione Aziendale della Magona

LivornoPress sindacati cgil-cisl-uil bandierePiombino (Livorno) 25 marzo 2021

Questa mattina i segretari di FIM FIOM UILM provinciali ed i Coordinatori Rsu sono stati ricevuti dalla Direzione Aziendale della Magona.

All’incontro erano presenti il direttore Giovani Carpino e il Responsabile delle risorse umane Lino Iallorenzi.

Un incontro necessario per fare il punto della situazione sulla fabbrica piombinese nell’ambito delle recenti difficoltà del Gruppo Liberty emerse a seguito della dichiarazione di insolvenza di Greensill Capital, società di servizi finanziari con sede nel Regno Unito.

 

Oggi la Magona è uno stabilimento che si può supportare autonomamente, in quanto a ordini e margini.

In attesa di azioni risolutive dal Gruppo Liberty concrete e utili sul versante del supporto finanziario ai vari siti; nello stabilimento piombinese la continuità produttiva è sostenuta essenzialmente dall’apprezzamento e il credito che La Magona ha costruito negli anni.

Questo sta consentendo nell’immediato di continuare ad esercitare l’azione nei confronti delle banche locali, sui clienti e fornitori, al fine di garantire le risorse per una normale efficienza produttiva ed economica.

Un passaggio stretto e mutevole subordinato a molti fattori indipendenti dalla volontà e determinazione dello stabilimento.

 

Primo tra tutti la capacità di reazione del Gruppo Liberty di cui La Magona ne rappresenta un asset. Pertanto se l’orizzonte più distante risulta indecifrabile, certo è che per i lavoratori le azioni messe in campo dall’Azienda sono le uniche risorse utilizzabili in questo momento, per garantire una continuità produttiva e alla incolumità sociale dei dipendenti.

Le segreterie Fim,Fiom,Uilm giudicano un segnale importante l’intenzione della Direzione Aziendale, se pur in un quadro indecifrabile, di confermare e prorogare ad oggi i contratti in somministrazione in scadenza, quale segno di consolidamento del rinnovamento generazionale e delle professionalità.

Le segreterie Fim, Fiom e Uilm daranno tutto il supportare utile e necessario presso le Istituzioni e le forze politiche al fine del consolidamento della fiducia presso solidi istituti bancari.

La Direzione aziendale e le organizzazioni sindacali si sono date reciproco impegno di rimanere in costante contatto per un continuo monitoraggio degli eventi.

Fim Fiom Uilm provinciali

Coordinatori RSU LaMagona

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione