Piombino 3 Febbraio 2022

Piombino, Villamarina: “un altro servizio cancellato. Ambulatorio ferite difficili KO”

Piombino, Villamarina: "un altro servizio cancellato. Ambulatorio ferite difficili KO"

Ospedale di Piombino, veduta aerea

Piombino (Livorno) 3 febbraio 2022

Villamarina: un altro servizio cancellato. Ambulatorio ferite difficili KO

Anselmi – Piacentini (FI): Continua l’inesorabile affondamento del “Titanic Villamarina”, l’ospedale perde un altro servizio.

L’ambulatorio ferite difficili non c’è più, non è dato sapere se e quando sarà riattivato e chi necessiterà di tali cure dovrà spostarsi a Cecina.

Chiaro il disagio, soprattutto per le cure degli arti inferiori che colpisce principalmente l’utenza più fragile, quella anziana.

L’ASL prosegue con successo assieme alla Regione, l’opera di demolizione dell’ospedale Piombinese.

Ancora una volta scontiamo le mancate assunzioni e investimenti millantati dai soliti protagonisti del PD.

Il comunicato stampa del 27 febbraio 2021 recitava: “L’assessore regionale alla Sanità Simone Bezzini e il progetto per l’Ospedale unico: stanziati 13 milioni”.

Qualcuno ha visto muovere foglia? Si aggrava ulteriormente il quadro d’insieme, evidenziando che l’ospedale unico, così declinato, è esperienza fallimentare.

E il PD unione comunale che fa? Aspettiamo un bel comunicato infarcito di belle intenzioni mentre nel frattempo consente ai suoi referenti regionali di massacrare la sanità cittadina senza battere ciglio. Lo dichiarano Davide Anselmi Coordinatore comunale Piombino Forza Italia e Michele Piacentini Responsabile dipartimento sanità Piombino – Val di Cornia Forza Italia

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione