Basket 3 Maggio 2018

Play-Off C Silver, Guasto alla strumentazione: l’U.S. Livorno perde senza giocare

“La gara 2 dei play-off tra l’Unione Sportiva Livorno Basket ed il Basket San Vincenzo non è stata disputata a causa del mancato funzionamento della strumentazione dei 24 secondi che non è stato  possibile riparare.

Fra l’attrezzatura d’emergenza mancava il segnale acustico (trombetta). Nonostante in diversi si siano dati da fare per procurarsela, ne sono arrivate tre solamente dopo l’orario d’inizio della partita.

All’orario d’inizio, gli arbitri lasciavano il campo e consideravano la gara non disputata per mancanza dell’attrezzatura di emergenza.

la stagione stagione finisce qui, in questo modo anomalo e l’Unione Sportiva Livorno Basket chiede scusa a tutti, ai propri atleti ed al proprio coach ai quali ha impedito di giocarsi sul campo il verdetto di uscire o meno dai play-off, finendo un’ottima stagione, per responsabilità della propria società, in una maniera indegna del loro valore ampiamente dimostrato.

Ai dirigenti, al medico, ai tifosi, ai sostenitori che tanto hanno creduto in noi e che da sempre ci sostengono, meritavano anche loro il responso del campo.

Non ultimi chiediamo scusa alla federazione, al’ufficio gare ed agli arbitri che, pur rammaricati, hanno dovuto applicare il regolamento, macchiando i play-off di questo campionato con una gara non disputata.

Chiediamo scusa, augurandogli anche un buon proseguimento, alla presidenza, agli atleti, ai coach, ai dirigenti del Basket San Vincenzo per avergli concesso il passaggio del turno senza averlo conquistato sul campo“.

U.S. Livorno Basket

CONDIVIDI SUBITO!